Dopo due supplementari perde la Schena Generali a Verdello

Rota Graziosi è letale con le sue giocate nelle battute conclusive e Sondrio deve arrendersi per 101-96

Dopo due supplementari perde la Schena Generali a Verdello
Sport Sondrio, 24 Febbraio 2018 ore 09:33

La maratona di 50 minuti fa felice Verdello e manda al tappeto la Schena Generali.

La partita

Sono i padroni di casa a partire forti grazie alle giocate di Gualandris, il miglior marcatore del girone. La giovane coppia arbitrale lascia correre parecchio e le proteste aumentano. Sopratutto da parte sondriese con il fischio di 2 falli tecnici. Verdello avanti di 6 nel primo quarto. Inizia il secondo quarto e la musica non cambia, Verdello trova sempre buone soluzioni e il vantaggio sfiora la doppia cifra. Schena Generali che nel secondo parziale trova il pareggio  con una tripla di Triulzi. Ma poi non trova più la via del canestro su azione. Verdello si carica e chiude sul 45-37 all'intervallo lungo.  Nei secondi 20' continua a inseguire Sondrio e pareggia con 11 secondi da giocare con Credaro. Si va al supplementare sul 77 pari, ma con Luca Orsi fuori per 5 falli.

I supplementari

Nel primo prolungamento le uscite per falli la fanno da padrone. De Buglio, Credaro e De Gianni si accomodano in panchina. I bergamaschi come nei regolamentari hanno la palla della vittoria ma la falliscono. 87-87 e si va al secondo overtime. Sondrio parte forte grazie ai canestri di Triulzi e Pentchev arrivando a 2 minuti da giocare con 2 punti di vantaggio. Ma le giocate di Rota Graziosi permettono a Verdello di riportarsi avanti e vincere la gara con discreto margine. Ospiti che perdono nonostante 5 giocatori in doppia cifra.

Il tabellino e il prossimo turno

De Gianni 3, Triulzi 13, Credaro 13, Pentchev 19, Baggi 18, De Buglio 4, Luca Orsi 13, Stefanelli 2, Giuseppe Orsi 2, Benvenuti 5, Barba, Patriarca. Coach: Caponetti. Domenica 4 marzo, ore 17,30: Schena Generali-Tecnoadda Mandello.

Necrologie