Sport
Esordio in grande stile

Esordio nelle gare di auto per il sedicenne Giuseppe Forenzi

Dall’8 al 10 aprile al mugello il primo round del campionato mitjet italia series-

Esordio nelle gare di auto per il sedicenne Giuseppe Forenzi
Sport Sondrio, 30 Marzo 2022 ore 03:25

Esordio per il pilota sedicenne Giuseppe Forenzi di Berbenno di Valtellina che nel 2022 è passato alle auto dopo anni di kart.

Abilitazione e licenza

Il giovanissimo pilota ha conseguito nel mese di marzo l’abilitazione e licenza per la guida in circuito delle Mitjet, auto francesi con ruote coperte ( motore Renault RS da 2litri, 4cilindri 16v aspirato da 225 cv, con trazione posteriore, ponte rigido, cambio sequenziale a 6 rapporti, senza servosterzo né abs) una macchina da competizione leggera e potente, un vero prototipo, non di derivazione stradale, per avvicinarsi al mondo GT.

Esordio in grande stile

Giuseppe durante i test per l’abilitazione è stato notato ed ingaggiato dal nuovissimo team Wolfhound racing di Riccardo Elli di Giussano che lo schiererà per il 2022 nel campionato Mitjet Italia racing series al via il prossimo 8-10 aprile nel primo round previsto nel circuito del Mugello contro altri 20-25 piloti (dai 16 anni agli over 40).

Un esordio in grande stile per Forenzi che quest’anno avrà modo di gareggiare oltre che al Mugello in altri prestigiosi circuiti italiani e stranieri. Infatti il campionato Mitjet sarà ospitato anche nei circuiti di Monza, Imola, Misano ed Hockenheim (in Germania).

Dai kart alle auto

Il progetto sportivo di Giuseppe passa di livello: dai kart alle auto a sedici anni, puntando alla carriera di pilota professionista di auto GT.
Giuseppe in questi due mesi ha dato prova di sentirsi già a suo agio alla guida della sua auto ed è stato anche molto competitivo nei test ufficiali di inizio marzo al Mugello facendo segnare ottimi tempi sul giro.
Non ci resta quindi che attendere la prima prova del campionato facendo un grosso in bocca al lupo al giovanissimo pilota Valtellinese

Anche in streaming

Le gare saranno trasmesse in diretta streaming e vi raccomandiamo di stare sintonizzati sui canali social di Giuseppe Forenzi (facebook e instagram) per i link e i risultati.
Giuseppe ringrazia sentitamente i propri sponsor privati che da tempo credono nel suo progetto sportivo: Emperion, Maker, ABC log, Impresa Rigamonti, Segnalgrafica, Laboservice, La Brace, Gruppo PM auto, Tecnomac.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie