Esordio rovinato per Thomas Bormolini in Coppa del Mondo

Buona prestazione del livignasco penalizzato da una caduta

Esordio rovinato per Thomas Bormolini in Coppa del Mondo
Sport Alta Valle, 26 Novembre 2017 ore 23:15

Buona prestazione di Thomas Bormolini nella prima prova di Coppa del Mondo. il risultato finale però è stato rovinato da una caduta causata da un altro sciatore che ha penalizzato il livignasco sul finale facendogli perdere terreno rispetto ai rivali.

Settimo posto per l'Italia di Thomas Bormolini

Discreto settimo posto dell'Italia nella staffetta singola di Oestersund che ha aperto la Coppa del mondo. Il duo composto da Alexia Runggaldier e Thomas Bormolini ha concluso la prova con un ritardo di 43"3 dall'Austria di Simon Eder e Lisa Hauser che, con sole due ricariche, hanno concluso la loro prestazione in 36'17"0, 16"5 meglio della Germania di Vanessa Hinz e Erik Lesser, classificatasi seconda con nove ricariche, mentre il Kazakhstan con Maxim Braun e Vita Semerenko si è preso il terzo posto a 32"7 con cinque ricariche.

Caduta sul finale

Gli azzurri hanno ricaricato sei volte, con il fuoriprogramma di un contatto fra Bormolini e Pidruchnyi nella salita finale a circa 200 metri dal traguardo, causato dall'ucraino che ha spezzato un po' il ritmo al valtellinese e gli ha impedito di arrivare un paio di posizioni davanti, mentre la Francia ha concluso quarta, la Svezia quinta e l'Ucraina sesta.

Necrologie