Il funambolo di Delebio sulle due ruote è Alessandro Bertola

Gareggia per l'Alpin Bike EdilBì Team Sondrio l'asso valtellinese del bike-trial

Il funambolo di Delebio sulle due ruote è Alessandro Bertola
Sport 17 Novembre 2017 ore 15:44

Positiva la stagione 2017, quella del rientro in attività di Alessandro Bertola.

Un anno di stop

Nel 2016 per Alessandro che così lo spiega: "Mancava la motivazione per gareggiare essendo l’unico atleta in zona che faceva bike-trial ". Negli anni precedenti, Bertola vestiva la maglia del Valtellina bike-trial, la sezione ciclistica del Moto Club presieduto da Gionata Della Rodolfa.

Il ritorno

"Mi ha spinto a tornare principalmente il piacere del bike-trial come sport e poi ho trovato un po' più di supporto nel 2017", afferma così il delebiese. Ed è stato un ottimo ritorno a giudicare dai risultati. Vince per la prima volta il campionato italiano Elite e la Coppa Italia (gara a circuito). Oltre a quello un buon risultato in Coppa del Mondo. Quinto posto per lui a Vocklarbruck in Austria. Nel settembre scorso è stato festeggiato dall'amministrazione comunale di Delebio, durante la "Festa dello sport".  Il suo volto, insieme a quello di Arianna Scaramella e Massimo Ceciliani, compare anche su uno striscione celebrativo.

Il futuro

Sarà ancora con l'Alpin Bike EdilBì Team. "Mi sono trovato bene con loro e poi hanno sostenuto spese straordinarie per farmi correre in Coppa del Mondo. Inoltre mi hanno equipaggiato di vestiario. In inverno Alessandro diminuirà le ore di allenamento. Tuttavia ci saranno gli stage con la Nazionale a tenere alto il ritmo.

Su Centrovalle in edicola da domani 18 novembre, l'intervista completa ad Alessandro Bertola.

Necrologie