Sport

Gianmaria Craperi torna in serie C1 e vestirà la maglia dell'Mgm 2000

Ufficiale il trasferimento del 41enne attaccante che ritorna a giocare nella massima categoria regionale

Gianmaria Craperi torna in serie C1 e vestirà la maglia dell'Mgm 2000
Sport 15 Luglio 2017 ore 15:59

La scorsa stagione era all'Olympic Morbegno. Un ritorno per Craperi  che nel 2009-2010 giocò con l'Mgm 2000.

Una carriera infinita

Nato nel 1975, Gianmaria Craperi ha debuttato giovanissimo nel calcio a 11 con la squadra della sua città, il Morbegno 1908. In seguito il passaggio al calcio a 5. Tantissime le maglie che ha indossato, tra cui quella del Gordona, una delle squadre che ha fatto la storia del futsal provinciale. Passato poi al Lecco, sempre in serie B nel 2006-2007 è tornato la stagione seguente a giocare in Valtellina.

L'ultimo decennio

Nel 2007-2008 è al Cavum Morbegno in serie C2. Annata che si conclude con la retrocessione in serie D. Analogo destino nel 2008-2009 con la Pontese. Nel 2009-2010 è all'Mgm 2000 in serie C2 dove realizza 40 reti. Sale in C1 nel 2010-2011 con il Real Mezzola, ma anche lì finisce male con una retroocessione. Meglio le due annate con il Sondrio in serie C2 con un doppio ottavo posto. Craperi torna poi a giocare a Morbegno con Futura, Morbegno 1908 e Olympic Morbegno, tranne che nel 2015-2016 al 1999 Valmalenco in serie C1 dove mise a segno 37 reti.

Il perchè della scelta

"Il nuovo mister Giuseppe Poltini e' una figura che nel panorama del calcio a 5 Lombardo non ha bisogno di presentazioni - afferma Craperi - come giocatore ha calcato i campi di Serie A e come allenatore ha un'esperienza internazionale decennale. Non nascondo che il motivo principale per il quale ho accettato sia stata la sua fermezza  nel volermi, il nostro colloquio e' durato si e no 3 minuti.."

Nel numero di Centrovalle in edicola a partire dal 15 luglio, l'intervista completa a Gianmaria Craperi

 

 

 

 

Necrologie