Sport
La grande corsa

Glacier Trail: domenica la corsa tra le vette della Valmalenco

Due percorsi, di 21 e 12 chilometri, per la seconda edizione della gara organizzata dalla Sportiva Lanzada.

Glacier Trail: domenica la corsa tra le vette della Valmalenco
Sport Sondrio, 17 Agosto 2022 ore 16:25

A due giorni dalla chiusura delle iscrizioni e a quattro dalla gara, la Sportiva Lanzada sta completando i preparativi per la seconda edizione della Glacier Trail, la gara al cospetto del ghiacciaio Fellaria, che quest'anno è la seconda tappa del Gran Prix delle Valli di Sondrio. L'appuntamento è per domenica 21 agosto 2022 a Campo Moro, a 1995 metri di quota, sede di partenza e di arrivo della gara sulle due distanze previste: 21 chilometri, con 1200 metri di dislivello, e 12 chilometri, con un dislivello di 580 metri.

Glacier Trail: un percorso spettacolare

Un percorso spettacolare e molto tecnico, promosso dagli atleti che avevano partecipato alla prima edizione, nel 2021: si sale verso la diga di Alpe Gera per raggiungere il Rifugio Bignami, a 2400 metri: qui è posizionato il traguardo volante per l'assegnazione del trofeo alla memoria di Renato Parolini. Si scende verso l'Alpe Gembre: al ponticello dell'Alpe Poschiavina i concorrenti della gara corta tornano verso Campo Moro, mentre quelli iscritti alla 21 chilometri salgono verso il Passo Canciano, che segna il confine italo svizzero, e il Passo Campagneda, toccando i 2630 metri, il punto più alto della Glacier Trail. Quindi la lunga discesa, con un tratto iniziale molto tecnico, verso il traguardo di Campo Moro.

L'edizione 2021 e il programma della Glacier Trail 2022

L'anno scorso, alla prima edizione, in una giornata piovosa, il vincitore Marco Leoni aveva chiuso la 21 chilometri in 1h51'25", mentre Lucia Moraschinelli si era imposta tra le donne chiudendo in 2h21'44". Nella 12 chilometri si erano registrati i successi di Roberto Pedroncelli, in 52'58", e di Cinzia Cucchi, in 1h04'47". Tempi che potrebbero essere migliorati domenica prossima, soprattutto se, come pare, gli atleti troveranno il sole e un percorso asciutto. C'è grande attesa in vista della gara e le iscrizioni sono in aumento: chiuderanno venerdì 19 agosto alle ore 12. Per informazioni si può visitare il sito internet www.sportivalanzada.it.

Il programma prevede per sabato 20, dalle ore 16 alle ore 18, il ritiro dei pettorali presso il Comune di Lanzada. Domenica la gara lunga scatterà alle ore 9.15, mentre quella corta partirà alle ore 9.30: l'area di partenza e arrivo sarà allestita presso la diga di Campo Moro. Ai volontari della Sportiva Lanzada, al lavoro da settimane per l'organizzazione della manifestazione, si sono affiancati negli ultimi giorni anche il Gruppo Alpini e Gruppo Antincendio Boschivo di Lanzada. Il giorno della gara saranno operativi il Soccorso Alpino, la Guardia di Finanza e la Croce Rossa per garantire la sicurezza degli atleti. La Glacier Trail è un grande evento sportivo e rappresenta una vetrina straordinaria per promuovere le bellezze di un territorio sempre più visitato negli ultimi anni, anche grazie alla rete di sentieri realizzata dal Comune di Lanzada. Sono numerosi gli escursionisti che salgono a Campo Moro per poi costeggiare il lago e ammirare il ghiacciaio di Fellaria, in un contesto naturalistico di straordinaria bellezza.

(in copertina la foto della premiazione del 2021)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie