Golf a Bormio: la solidarietà è andata in buca - FOTO

La Magnifica Terra ha ospitato la tappa del Trofeo Autotorino Challenge - Coppa Creval organizzato da Cancro Primo Aiuto

Golf a Bormio: la solidarietà è andata in buca - FOTO
Sport Alta Valle, 20 Agosto 2018 ore 14:48

Sport e solidarietà nel fine settimana con il Golf a Bormio. L'iniziativa sostiene le attività di Cancro Primo Aiuto.

Golf a Bormio all'insegna della solidarietà

La nona tappa del Trofeo Autotorino Golf Challenge - Coppa Creval, organizzato da Cancro Primo Aiuto, è salita in alto, al Golf Club Bormio. Quasi 100 gli iscritti alla partenza della gara di sabato scorso su un campo in perfette condizioni che già l’anno scorso aveva ospitato la prima edizione del torneo. A fare gli onori di casa il presidente del Golf Club Bormio, Lorenzo Aldo Tomasi, con il direttore Luca Caspani per una manifestazione di sport & solidarietà, il cui scopo è sensibilizzare e raccogliere fondi in favore della tante iniziative dell’associazione che aiuta i malati oncologici nelle loro necessità quotidiane. Come ha ricordato Marco Rocca, consigliere di Cancro Primo Aiuto, nel corso della premiazione: "Siamo solo uomini che aiutano altri uomini: questo è il motto di Cancro Primo Aiuto e questo è anche lo spirito che ci spinge a organizzare iniziative come questo bellissimo torneo di golf restando vicini con il pensiero alle sofferenze e al dolore di chi vive la malattia".

Lo sponsor della tappa e quelli del circuito

Un ruolo importante nella gara di sabato l’ha avuto lo sponsor della tappa, il Miramonti Park Hotel di Bormio e Santa Caterina, che ha voluto sostenere l’iniziativa. Lucio Da Zanche ha consegnato ai vincitori i premi in cristallo con il logo dell’Hotel Miramonti in ricordo di un’esperienza che resterà impressa nella memoria di tutti. Per Autotorino, main sponsor del Trofeo Challenge, ha consegnato i premi il responsabile della Valtellina Paolo Bassi, ottimo golfista e anche stavolta autore di un buon percorso. Il Credito Valtellinese, secondo sponsor del Trofeo, è stato rappresentato dal direttore dell’agenzia di Bormio, Alessio Spini.

I prossimi appuntamenti e le classifiche

La prossima tappa del circuito è in programma domenica 2 settembre al Golf Club Brianza di Usmate Velate. La finale si svolgerà il 14 ottobre al Golf Club Tolcinasco tra i vincitori netti delle tre categorie. Ma veniamo ai risultati della gara. Prima categoria: 1° Lordo (32) Romano Pinardi; 1° Netto (39): Pier Luigi Confalonieri, 2° Netto (38) Carlo Perego. Seconda categoria (handicap da 13 a 20): 1° Netto (38) Roberto Galli, 2° Netto (38) Matteo Edoardo Regis. Terza categoria (handicap da 21 a 36): 1° Netto (36) Luca Moretti, 2° Netto (36) Masaro Miura. Nessuna hole in one alla buca 7 che vedeva in palio un’automobile Smart, ma altri due premi speciali sono andati a Beatrice Carletti (per il 1° Lady) e Claudio Tirelli (1° Senior). I nearest to the pin sono stati vinti da Pietro Abbà per la buca 4 e Daniele Crippa (buca 10). La gara di putting green ha visto prevalere Gianfranco Carbon davanti a Massimo Regis e Alberto Corvi. Infine, il miglior risultato sulle prime 9 buche è stato di Filippo Bonomi e sulle seconde 9 di Filippo Abbà.

11 foto Sfoglia la gallery
Necrologie