Menu
Cerca

Il Grosio vuole scendere dall’altalena contro l’Aurora

Domani trasferta a Mandello per il Cosio Valtellino. Berbenno, Dubino e Olympic Morbegno in casa.

Il Grosio vuole scendere dall’altalena contro l’Aurora
Sport 02 Dicembre 2017 ore 00:42

Granata reduci da 4 vittorie esterne e 3 sconfitte in casa consecutive.

Allergici ai pareggi

I granata di Cusini che non sarà in panchina perché squalificato. Da 7 partite infatti sanno solo vincere o perdere. Sul sintetico della “Vernuga” arriva l’Aurora. Lecchesi che in Valtellina hanno già vinto a Berbenno e pareggiato con il Cosio Valtellino. Assente l’eroe di domenica scorsa Luca Rinaldi, squalificato. Grosio che in casa ha vinto solo con il Mandello il 24 settembre.

Cinque risultati utili consecutivi

Tra cui tre derby vinti di fila per il Cosio Valtellino. L’uomo-derby di domenica con il Dubino, Ruffoni è però squalificato. Morale alto per i giallorossi di Marieni. E’ tornato ad allenarsi con la squadra anche Togninalli. Ai box finora per un infortunio avuto in estate. Il Mandello è ultimo e in casa ha vinto solo una volta.

Contro la statistica

Vuole andare l’Olympic Morbegno che riceve l’Olimpiagrenta. Impressionanti i numeri dei lecchesi. Soprattutto per i 10 pareggi in 12 partite. Blucelesti senza il difensore Mottarlini espulso domenica scorsa. Il Dubino, senza lo squalificato Marrocco ospita il Missaglia Maresso. 1 punto in 5 partite per questi ultimi. Rossoblu di Tarabini che però sono andati in goal solo in 5 partite finora. Il Berbenno ospita il Civate, penultimo in classifica. Azzurro-granata ammaccati dopo il pesante 5-1 di Dolzago.

 

Necrologie