Il derby di giornata in Prima categoria è Chiavennese-Grosio

Fischio di inizio alle ore 15,30. Giocano tutte in casa le altre quattro formazioni valtellinesi

Il derby di giornata in Prima categoria è Chiavennese-Grosio
Sport 23 Settembre 2018 ore 00:01

Nella terza di campionato, un solo derby in programma ed è quello tra Chiavennese e Grosio.

L'ultimo precedente

Risale al 15 maggio 2016. Per i playoff di Seconda categoria, gara unica per il secondo turno. Granata in vantaggio con Antonioli (nella foto) al 25'. Pareggio di Gobbi su rigore all'83'. Dopo che la Chiavennese fallì un altro rigore, parato da De Maron. Risultato che premiò il Grosio in virtù della migliore posizione di classifica. Annata che si concluse con la promozione in Prima categoria. Ultimo precedente a Chiavenna risale al 14 febbraio 2016. Partita conclusa sullo 0-o.

L'inizio di campionato

Positivo per la matricola Chiavennese. Tornata dopo 13 anni in Prima categoria. Una vittoria in rimonta con il Besana Fortitudo. Un pareggio a Canzo sul campo della Giovanile Canzese. Meno bene il Grosio a livello di risultati sul campo. Entrambe le volte sconfitto per 1-0. Una di queste si è trasformata in vittoria a tavolino. Complice la posizione irregolare del giocatore del Berbenno, Alessandro Baraiolo.

Le altre partite

Impegni casalinghi per tutte le altre valtellinesi. A partire dal Berbenno che riceve l'Ars Rovagnate. Alla "Colonia" di Regoledo a sfidare il Cosio Valtellino arriva la Giovanile Canzese. Dubino che riceve al "Moreno Prati" i brianzoli del Veduggio. Unica valtellinese a punteggio pieno l'Olympic Morbegno. Blucelesti che cercheranno il tris nella sfida contro l'Olimpiagrenta.

 

 

 

Necrologie