Inizia con il piede giusto il 2020 per la Pezzini Morbegno

Un prezioso 70-65 sul parquet milanese dell'Ebro Basket e la classifica torna a muoversi

Inizia con il piede giusto il 2020 per la Pezzini Morbegno
05 Gennaio 2020 ore 09:11

Interrompe finalmente la lunga striscia negativa tornando a guadagnare due punti la Pezzini.

Serata del riscatto

Quella di ieri per i ragazzi di Christian Ronconi. Dopo la pessima prova casalinga pre-natalizia. Eppure era iniziata malissimo anche sul parquet dell’Ebro Basket. Uno stordente 10-0 iniziale che sembrava fare presagire un’altra brutta partita. Poi, la lenta ripresa, giocando con pazienza e difendendo con ordine. L’intervallo lungo viene chiuso così in pareggio sul 36-36. Al rientro, la Pezzini prende il comando delle operazioni. E trova in Lucchina (nella foto), alla sua seconda presenza stagionale l’uomo che da ordine agli attacchi. Ebro mette il naso avanti a 2′ dalla fine con il canestro del +1. I gialloneri sono bravi a rintuzzare e nel finale ad allungare. Con i milanesi costretti al fallo sistematico per fermare i giocatori di Christian Ronconi.

Il tabellino e le statistiche

Del Barba 14, Valli, Lucchina 8, Rapposelli, Gennaro 4, Manni 4, Tarabini 8, A. Ronconi 19, Favero 13, Folzani. All. C. Ronconi. Molto bene ai liberi Morbegno con un ottimo 21 su 23. Non memorabile la percentuale dalla lunga distanza con il 23%. 16 canestri su 40 tentativi dal campo che segnano un 40% di realizzazione. 33 i rimbalzi catturati dai gilaloneri, 12 offensivi e 21 difensivi. Positivo anche il saldo delle palle recuperate, 12 contro 5 perse. Del Barba e capitan Favero i più presenti sul parquet. Seguiti a un’incollatura da Tarabini e Alessandro Ronconi. Nessun giocatore è uscito per 5 falli.

La classifica e il prossimo turno

Pezzini che finalmente si schioda da quota 8 dopo cinque turni senza vittorie. E rimane in attesa dei risultati odierni. Sabato 11 gennaio si gioca l’ultima giornata del girone di andata. Al palasport Mattei alle ore 21 arriverà l’Italcontrol Meters Villasanta. Quintetto monzese che naviga come i morbegnesi a ridosso della zona playout. Un’altra partita fondamentale nel cammino verso la salvezza della Pezzini.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia