La Polisportiva Valmalenco migliore squadra del 2019

Scalzata dal primo posto l’Albosaggia Ponchiera, questa volta seconda, terzo posto per il Valchiavenna

La Polisportiva Valmalenco migliore squadra del 2019
Sport 30 Dicembre 2019 ore 20:23

2,23 punti a partita di media per la capolista del girone integrato di Seconda e Terza categoria.

La sorpresa

Sicuramente la Polisportiva Valmalenco della stagione 2019-2020. Nella scorsa, il primo mattone con una salvezza ottenuta senza soffrire granchè. Quest’anno il dominio finora incontrastato del girone di Seconda e Terza da parte dei ragazzi allenati da Maurizio Venzi. Fiore all’occhiello l’imbattibilità stagionale. Gialloblu che non perdono dall’1 maggio 2019 quando furono sconfitti per 5-1 a Tirano. Sul sintetico di Vassalini, la Polisportiva Valmalenco non alza bandiera bianca dal 24 marzo scorso. Fu il Villa ad espugarlo imponendosi per 3-2.

Le damigelle d’onore e le altre

Benissimo ancora l’Albosaggia Ponchiera nell’anno che ha segnato il suo ritorno in Prima categoria. 1,93 la media punti, merito di un campionato dominato la passata stagione e di un buon girone di andata quest’anno. Ottimo anche il Valchiavenna. 1,76 la media della formazione di Giovanetti. Seppure finora non stia confermando le aspettative estive. Dopo aver mancato per un solo punto i playoff nella scorsa stagione. Le primissime piazze sono completate da Prata, Talamonese, Ardenno Buglio e Villa. Tutte appaiate a 1,6 punti a partita di media. A chiudere le prime dieci posizioni, Olympic Morbegno, Bormiese, Dubino e Grosio.

Le maglie nere

Ovvero le squadre che hanno totalizzato meno di un punto a partita nel 2019 calcistico. Tutte squadre appartenenti al girone integrato di Seconda e Terza. La meno peggio è il Piantedo, nonostante la retrocessione della scorsa stagione con 0,9. Appaiate a 0,6 Sporting Club Livigno e Atletico Cosio. Non fa parte della classifica il Sondalo. Visto che durante la scorsa stagione è stato estromesso dal campionato.

 

Necrologie