Lucrezia Manzolini capitano della Nazionale di rugby universitaria

La sua grande passione premiata con una importante convocazione

Lucrezia Manzolini capitano della Nazionale di rugby universitaria
Sport 18 Luglio 2017 ore 10:54

Una convocazione prestigiosa per Lucrezia, anche con i gradi di capitano

L’evento

Dal 20 al 23 luglio il campo “Giuriati” di Milano ospiterà i campionati europei universitari di rugby a 7. Alla competizione saranno presenti formazioni maschili e femminili. A tenere alta la bandiera dell’Italia le due formazioni del Cus Milano.

La carriera di Lucrezia Manzolini

Capitano del Ladies Team del Rugby Sondalo e studentessa universitaria in Scienze della Formazione Primaria all’Università Cattolica di Milano. Proprio per le sue capacità di leadership, per l’occasione le è stata affidata la fascia di capitano della formazione universitaria,  ruolo molto importante e ricco di significati nella palla ovale. Ha iniziato a giocare nelle formazioni minirugby del Valtellina Rugby, seguendo le orme di papà Franco Manzolini e dello “zio” Sergio Togni, due icone del rugby sondalino. Terminata la trafila, ha dovuto lasciare da parte la sua passione, dedicandosi per un paio di stagioni al calcio. Poi con l’avvento della Coppa Italia a 7  ha contribuito a dare vita alla formazione del Ladies Team raggiungendo traguardi invidiabili come le finali nazionali a Calvisano nello scorso mese di giugno.

Il programma delle partite

Venerdi 21 luglio, ore 10,30: Milano-Tolosa. Ore 16,30: Coimbra-Milano. Sabato 22, ore 10,30: Barcellona-Milano. Ore 16: Milano-Parigi. Alle 18,30 e alle 19 si disputeranno le semifinali. Domenica alle ore 17 la finalissima del campionato.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli