Sport
È la prima volta

Marco Gianesini pronto per il Rally di Modena

Dopo i successi del 1000 Miglia e del 2Valli il driver valtellinese attende con fervore la finale di Coppa Italia, penultimo round del trofeo Yaris.

Marco Gianesini pronto per il Rally di Modena
Sport Alta Valle, 29 Ottobre 2021 ore 00:28

Il Rally di Modena è destinato ad entrare negli annali vista la cifra record di iscritti realizzata: ben 423 equipaggi si daranno infatti battaglia sulle strade emiliane per una corsa che racchiude in sé molteplici interessi. Valevole come finale di Coppa Italia, la gara modenese sarà anche un punto di cruciale importanza nel cammino stagionale che porta alla conquista del monomarca di casa Toyota, lo Yaris Gr Rally Cup. Marco Gianesini e Sabrina Fay lo sanno bene in quanto dopo le vittorie conseguite dopo il bresciano 1000 Miglia ed il veneto 2 Valli, ora sono attesi da una prova decisa ma attenta: a due gare dalla conclusione del trofeo (oltre a Modena manca anche Monza), non sono concessi errori o distrazioni ma il ritmo da tenere sarà comunque alto perché gli avversari sono molti e competitivi.

Prima volta

“Pur avendo corso in lungo ed in largo per l’Italia e per la stessa Emilia Romagna, a Modena non ho mai gareggiato: qui le strategie saranno importanti perché bisognerà cominciare a fare calcoli di trofeo gestendo al meglio la gara.”

Il Rally di Modena sarà composto da 76,550 chilometri di prove speciali suddivisi sui tratti di Barighelli (da ripetersi tre volte) Ospitaletto (due), e San Pellegrinetto (due) .

Necrologie