Sport
in trasferta

Meeting Gold Lombardia: Sveva Della Pedrina migliore tra le juniores

Tutti i risultati delle gare su pista degli atleti Valtellinesi

Meeting Gold Lombardia: Sveva Della Pedrina migliore tra le juniores
Sport 24 Maggio 2021 ore 16:15

GS Valgerola e Polisportiva Albosaggia in trasferta a Paderno Dugnano sabato 22 maggio, con un bel gruppetto di cadetti e cadette.

80 metri

Negli 80 metri i compagni di squadra dell’Albosaggia Lorenzo Ciriello e Gabriele Balzarini tagliano il traguardo distanziati di 10 centesimi: 5° posto in 10”02 per il primo e 6° posto in 10”12 per il secondo. Sulla testa distanza, per Laura Mossinelli (Pol. Albosaggia) arriva il 12° posto in 11”42.

2000 metri

Nei 2000 metri cadetti Gabriele Sutti (GS Valgerola) si ferma ai piedi del podio con il tempo di 6’46”44 (nuovo personal best).

Seconda giornata

Una buona affluenza e ottimi risultati hanno contraddistinto il pomeriggio di domenica 23 maggio, a Nembro. Il Meeting Gold Lombardia riservato alle categorie assolute si è svolto grazie all’organizzazione dell’Atl. Saletti in una delle case bergamasche dell’atletica, il Centro Sportivo Saletti, che circa un anno fa di questi tempi ospitava una delle prime simboliche manifestazioni regionali di ritorno alla “normalità” dopo il lockdown.

Nonostante le ferree norme ancora vigenti per contenere il contagio, l’Atletica Lombarda con i suoi numeri e i suoi risultati di livello, sta tornando.

1500 metri

Dopo l’exploit di sabato 22 maggio nei 1500 metri di Cristian Menghi, domenica a Nembro scendono in pista tre atleti del GP Valchiavenna e una del CO Piateda.

400 ostacoli

La chiavennasca Alessandra Succetti si cimenta per la prima volta nei 400 ostacoli e ferma il cronometro dopo 1h13’15”. La compagna di squadra Sveva Della Pedrina debutta nei 5000 metri e mette a referto 19’36”00, migliore tra le juniores.

3000 metri

Nei 3000 categoria allievi al via Oliviero Curti (GP Valchiavenna) che taglia il traguardo al 5° posto in 9’31”71 (personal best migliorato di 5 secondi).

Negli 800 metri Alice Testini (CO Piateda) vince la sua serie, ma un problema tecnico nel sistema di cronometraggio non permette di rilevare i tempi e ufficializzare il crono ottenuto.

 

Foto di Davide Vaninetti

6 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie