Missione compiuta, Pezzini corsara a Vimercate

Nel 57-51 finale, spiccano i 20 punti di un ritrovato Alessandro Ronconi

Missione compiuta, Pezzini corsara a Vimercate
27 Ottobre 2018 ore 00:01

Nel secondo impegno esterno consecutivo la Pezzini ottiene la prima vittoria stagionale in trasferta.

La partita

Iniziata bene dai gialloneri. Autori di un primo quarto chiuso in vantaggio per 11-5. Distacco che aumenta all’inizio del secondo quarto. Per aumentare fino a 10 punti. Nella squadra brianzola c’è però Monguzzi che con i suoi canestri riporta a galla la Di.Po. Ma Tremolada rovina tutto facendosi espellere. Pezzini che va al riposo avanti per 28-26. Nel terzo quarto continua l’equilibrio. La partita diventa incandescente e punto a punto per il 40-38 alla fine del periodo. La Di.Po. va però in bonus già a 7′ dal termine. Morbegnesi che in serata felice ai liberi ne realizzano molti. In particolare modo con Favero. Questo uno dei dati che ha fatto la differenza a favore dei ragazzi di Christian Ronconi. Con una buona difesa e stringendo i denti, la Pezzini resiste agli ultimi assalti e firma la vittoria per 57-51.

Il tabellino dei morbegnesi

Del Barba 4, G. Ronconi, Bongio, Lucchina 2, Gottari, Ciceri, Broggi 7, Feloj 13, A. Ronconi  20, Favero 11. All. C. Ronconi. Molto buono il 75% dalla lunetta con 15 centri su 20. Ancora basse le percentuali dal campo. 35% da due punti e 26% da tre. Alessandro Ronconi, Feloj e Lucchina i più impiegati sul parquet. 37 i rimbalzi catturati dai morbegnesi. 11 dei quali da Feloj.

Il commento di coach Ronconi

“Avevo chiesto ai ragazzi di vincere almeno in una delle due trasferte. E così è stato. E forse una vittoria ottenuta sul campo dei due più difficile. Tuttavia era troppo importante per noi vincere a Vimercate. Contro una squadra fisica anche se senza un centro di ruolo. C’è ancora da migliorare nelle percentuali di realizzazione. Nota positiva i rientri di Giorgio Gottari e Del Barba. Ora sabato 3 novembre ci aspetta una partita difficilissima. Perchè a Morbegno alle ore 21 arriverà la Fortitudo Busnago. Una delle favorite per la vittoria finale.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia