Mondiali di sci nordico, oggi la staffetta con Maicol Rastelli

Il via alle 13. Con il sondalino in gara Salvadori, De Fabiani e Pellegrino.

Mondiali di sci nordico, oggi la staffetta con Maicol Rastelli
Sport Alta Valle, 01 Marzo 2019 ore 07:24

Sarà il sondalino Maicol Rastelli il primo frazionista della staffetta ai Mondiali di sci nordico in programma oggi a Seefeld in Austria.

Sci nordico, il quartetto azzurro

La 4x10km scatterà alle 13. Il quartetto azzurro è composto da Rastelli, Salvadori, De Fabiani e Pellegrino. L'Italia non parte con i favori del pronostico che vanno invece a Norvegia e Russia con Svezia e Finlandia. Da tener d'occhio anche la Francia. ma la staffetta è una gara particolare nella quale spesso si verificano sorprese. E le speranze azzurre sono più che lecite, soprattutto dopo le due medaglie conquistate nelle gare sprint, con Pellegrino secondo nell'individuale e la coppia Pellegrino-De Fabiani bronzo nella gara a coppie.

Rastelli punta al riscatto dopo la deludente 15km

Per il valtellinese la prova della staffetta potrebbe essere quella del riscatto dopo la delusione della 15 km a tecnica classica nella quale ha terminato nelle retrovie: 53° posto a oltre 4 minuti dal vincitore, il norvegese Sundby. Una gara difficile quella di mercoledì che dopo l'arrivo Rastelli aveva così commentato: "Gara durissima, sia per il caldo sia per la neve davvero lenta. Erano condizioni difficili anche per i materiali, ho faticato parecchio fin da subito. Al primo chilometro ho perso già tanti secondi, è stata una gara in salita e ho avuto problemi con i materiali, vedremo con i tecnici cosa è successo e cosa non ha funzionato e vediamo cosa si può fare per venerdì. Ho visto che anche Zelger e De Fabiani hanno faticato, dobbiamo cercare di migliorare. In queste condizioni viene fuori il motore dell'atleta, le differenze sono ancora più grandi e i distacchi più ampi rispetto a una neve normale. A me dispiace perché a Lahti, Cogne e Otepää ho fatto delle buone 15 chilometri in tecnica classica, speravo di fare gare simili o anche meglio, invece non è andata come speravo. Cercherò di fare meglio la prossima volta, nella staffetta dovremo tirare fuori il meglio. Ce la metteremo tutta".

Come vedere la gara in tv

Come detto, il via sarà alle 13 di oggi, venerdì 1 marzo. La gara sarà trasmessa in diretta in chiaro da RaiSport oltreché da Eurosport.

Necrologie