Sport
Pallacanestro - serie C

Nessun problema per l'Avis Sondrio contro Arcore

Al PalaScieghi-Pini un facile 66-38 in attesa di match più impegnativi

Nessun problema per l'Avis Sondrio contro Arcore
Sport 23 Febbraio 2020 ore 08:56

Vittoria per l'Avis contro la penultima della classifica e altro referto rosa in tasca.

Partenza decisa

Per le ragazze di Francesco Scala che nel corso del primo quarto concedono solo 3 punti alle avversarie della Prosport. Quando Quadrio piazza il primo parziale di 5-0 con un tiro da tre punti si capisce immediatamente che per Arcore sarà una serata difficile. All'intervallo lungo, sul 34-13, coach Scala da il via a molte rotazioni per dare minuti a tutte le ragazze. Nonostante questo,  l'inerzia del match resta sempre saldamente nelle nostre mani. Al rientro dagli spogliatoi, le cose non cambiano. Sondrio a dominare e le milanesi ad arrancare. Dal 52-29 del terzo quarto si passa rapidamente al 66-38 della sirena conclusiva.  Contento coach Scala della gara disputata da tutte le ragazze che hanno saputo gestire in maniera ottimale le assenze di Bertalli e Chiara Scala.

Il tabellino

Pelizzatti 6. Aldeghi 7. Quadrio 3. Agnelli 7. Martina Scala 11. Giulia Scala 22. Alessandra Gavazzi 2. Catanese 6. Lavizzari. Bettomè 2. Anna Gavazzi. All. Francesco Scala.

La classifica e il prossimo turno

La quindicesima vittoria stagionale porta l'Avis a quota 30 punti nella classifica del girone B di serie C. Posizione ottimale per poter puntare ai playoff. Ai quali si qualificano le prime quattro. Tra le partite di ieri sera, da segnalare la sconfitta di Mariano Comense. Una delle due squadre con cui l'Avis divide il quarto posto. Oggi sospensione dell'attività decretata dal Comitato Regionale per gli effetti del Coronavirus. Venerdì 28 febbraio alle ore 21,30 Sondrio in trasferta a Busto Arsizio. Dove al PalaFerrini affronterà l'Hupac Pro Patria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie