Sport
gioia in campo

Nuova Sondrio Calcio batte il Cinisello

La formazione sontriese trova ancora la vittoria.

Nuova Sondrio Calcio batte il Cinisello
Sport 28 Febbraio 2022 ore 08:06

La Nuova Sondrio Calcio mette la quinta e supera anche il lanciatissimo Cinisello nell’incontro valido per la terza giornata del girone di ritorno del torneo di Promozione.

Cronaca della partita

Nell’impianto milanese dedicato all’indimenticato Gaetano Scirea, su un campo in erba dove il rimbalzo del pallone si rivelava spesso insidioso, i ragazzi di mister Fabio Fraschetti partivano con convinzione e gradualmente conquistavano il possesso della palla.

Prima però erano i rossoblu a rendersi pericolosi al 4’ con un’incursione sulla fascia sinistra dell’area di Cesana, respinta dall’attenta retroguardia ospite. Un minuto dopo era Volpi a colpire di testa all’altezza dell’area piccola concludendo fuori.

I biancazzurri uscivano dalla loro metà campo e provavano un’incursione con Victor Julia Olivares al 12’, ma il suo cross veniva parato dall’esperto Genchi. Un minuto dopo era sempre l’estremo difensore locale a togliere dall’incrocio dei pali una splendida punizione calciata da Raul Julia Olivares per un fallo commesso da Siviero sanzionato con l’ammonizione.

Gol

Al 38’ sempre Raul colpiva di testa da distanza ravvicinata, spedendo però la palla fuori. La pressione dava i suoi frutti e al 42’ sugli sviluppi di un corner battuto da Raul, il pallone arrivava a Balla Faye, che di testa indirizzava in rete trovando il gol del vantaggio e andando a esultare con la panchina. Il tempo si chiudeva con un diagonale da poco dentro l’area di Berton che terminava a lato.

La ripresa si apriva con il prevedibile forcing dei milanesi, con Lassi costretto a smanacciare un tiro cross di Sperti. Il gioco si faceva duro e l’arbitro Mattavelli di Lecco sceglieva la linea della severità, estraendo diversi cartellini gialli.

Era ancora Lassi a salvare il vantaggio dei suoi con un guizzo da campione sulla conclusione di Giambrone dal limite dell’area in seguito a una mischia. Sul corner successivo era Volpi a colpire oltre la traversa.
Erano gli ultimi sussulti della squadra guidata da Fabio Quattromini, infatti il Sondrio aveva due occasioni d’oro per chiudere i conti. Al 75’ era Del Giglio a servire una palla deliziosa a Raul, il cui diagonale veniva respinto coi piedi da Genchi. Al 78’ era Rodriguez a presentarsi solo davanti all’estremo difensore locale, ma il suo pallonetto finiva oltre la traversa.

Al 38’ Troiano provava una percussione conclusa con un tiro alto, mentre un minuto dopo il diagonale di Raul dal lato destro dell’area si spegneva di poco fuori.

Rigore

Il match si chiudeva al 50’, quando uno scatenato Raul veniva steso dai difensori rossoblu mentre puntava la porta: rigore che Anas Malha Terfous trasformava spiazzando Genchi, festeggiando insieme a tutta la squadra sotto lo spicchio di tribuna occupato dagli encomiabili sostenitori del Grupp Sasèla. Era il 2-0 più che meritato, che regalava il nono posto ai biancazzurri attualmente a +8 dalla zona pericolo, mentre la zona playoff dista nove punti.

Mercoledì si torna in campo, questa volta ad Arcore alle 18 per il primo dei cinque recuperi delle partite non disputate a gennaio a causa del rinvio dovuto alla pandemia. Avversario l’Olgiate Molgora oggi sconfitto di misura dalla Concorezzese.

Risultati

Risultati ottava di ritorno Campionato di Promozione girone B: Altabrianza-Dolzago 1-1, Arcellasco-Vibe Ronchese 2-0, Cinisello-Nuova Sondrio 0-2, Cob 91-Casati Arcore 2-1, Colicoderviese-Olimpiagrenta 0-1, Lissone-Barzago 2-3, Muggiò-Cavenago (in corso…), Olgiate Aurora-Concorezzese 3-4.

Classifica

Classifica: AltaBrianza 40, Muggiò 37, Cinisello 36, Arcellasco, Lissone 32, Concorezzese 29, Olimpiagrenta, Cavenago 28, Nuova Sondrio 23, Vibe Ronchese 21, Olgiate Aurora, Cob 19, Casati Arcore 18, Colicoderviese 15, Barzago 12, Arcadia Dolzago 10.

Prossimo turno

Prossimo turno prima di ritorno 2 marzo ore 18: Olgiate Aurora-Nuova Sondrio. Alle 20.30: Altabrianza-Lissone, Cavenago-Casati Arcore, Cinisello-Arcadia, Concorezzese-Vibe Ronchese, Muggiò-Arcellasco, Olimpiagrenta-Barzago. Alle 20.45: Colicoderviese-Cob.

Foto di Federico Parolo (@fede_phographer19).

festa a fine gara (Foto Parolo)
Foto 1 di 4
incoraggiamento tra i biancazzurri (Foto Parolo)
Foto 2 di 4
fase di gara (foto Parolo)
Foto 3 di 4
Esultanza finale (Foto Parolo)
Foto 4 di 4
Seguici sui nostri canali
Necrologie