Sport
Calcio Promozione

Nuova Sondrio Calcio, sconfitta immeritata contro il Casati Arcore

Sfuma l'assalto al quinto posto in classifica.

Nuova Sondrio Calcio, sconfitta immeritata contro il Casati Arcore
Sport Sondrio, 02 Maggio 2022 ore 10:44

Sfuma definitivamente sul campo di Casati Arcore la prospettiva per la Nuova Sondrio Calcio di centrare il quinto posto nel girone B del torneo di Promozione, al termine di un incontro in cui il possesso palla è stato di gran lunga favorevole ai biancazzurri, incapaci però di concretizzare le diverse occasioni create.

La partita

In un pomeriggio primaverile andava in scena un incontro tra due squadre di pari livello, con gli uomini di mister Fraschetti pericolosi all’8’ con un colpo di testa debole di Raul Julia Olivares facilmente raccolto dall’estremo difensore locale. Al 18’ era Dembele a rendersi pericoloso con un tiro centrale da fuori area neutralizzato da Labate, mentre al 25’ era Galbiati a insaccare da due passi sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma l’arbitro annullava il gol per fuorigioco.
Il primo tempo si chiudeva al 44’ con un tiro a fil di palo di Grimaldi scoccato poco fuori dai sedici metri.

La ripresa si apriva con un contatto sospetto ai danni di Raul in area, mentre al 60’ era sempre l’attaccante spagnolo a essere protagonista di una confusa mischia in area, con Labate a neutralizzare sulla riga. I biancazzurri chiedevano un calcio di rigore per un fallo di mano di un difensore parso netto dalla tribuna, che l’arbitro Boni di Milano non segnalava, così come i suoi collaboratori. Il Sondrio premeva a caccia del vantaggio e al 61’ era Bormolini a presentarsi solo davanti al portiere, ma si allungava troppo il pallone e un difensore locale riusciva a sventare la minaccia.

L'episodio chiave che segna la sconfitta della Nuova Sondrio Calcio

L’episodio chiave arrivava al 70’, quando Grimaldi andava via sulla destra a Faye, metteva un cross in mezzo all’area dove Costantino poteva colpire indisturbato di testa a due passi dalla porta per l’1-0.

Mister Fraschetti ridisegnava la squadra rendendola sempre più offensiva e all’83’ era Victor a cercare la rete con uno splendido tiro dal limite terminato poco alto. Al 93’ l’occasione più clamorosa, con Yacoub solo davanti al portiere con la porta spalancata. La sua conclusione a colpo sicuro terminava però incredibilmente fuori. Un minuto dopo l’ultima occasione ancora con l’attaccante biancazzurro, che da fuori area colpiva debolmente e la palla finiva tra le braccia di Labate.

Si chiudeva così con una sconfitta immeritata la trasferta dei sondriesi, chiamati a chiudere la stagione domenica davanti al proprio pubblico contro la Colicoderviese nel derby.

Risultati - classifica - prossimo turno

Risultati recupero quarta di ritorno Campionato di Promozione girone B: Arcellasco-Dolzago 2-2, Barzago-Vibe Ronchese 0-2, Casati Arcore-Nuova Sondrio 1-0, Cinisello-Concorezzese 1-0, Cob 91-Olimpiagrenta 1-2, Lissone-Cavenago 4-0, Muggiò-Colicoderviese 2-1, Olgiate Aurora-Altabrianza 1-1.

Classifica: Muggiò 67, AltaBrianza 64, Arcellasco 59, Cinisello 57, Olimpiagrenta 45, Casati Arcore e Lissone 43, Nuova Sondrio, Concorezzese 40, Cavenago 39, Colicoderviese, Olgiate Aurora 30, Vibe Ronchese 28, Cob 21, Arcadia Dolzago 20, Barzago 18.

Prossimo turno recupero quinta di ritorno domenica 8 maggio ore 15,30: Altabrianza-Muggiò, Dolzago-Olgiate Aurora, Casati Arcore-Barzago, Cavenago-Cob, Concorezzese-Lissone, Nuova Sondrio-Colicoderviese, Olimpiagrenta-Arcellasco, Vibe Ronchese-Cinisello.

5 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie