Sport
promozione

Nuova Sondrio: vittoria sofferta nel big match contro il Casati Arcore

I sondriesi ad un solo punto dalla prima in classifica.

Nuova Sondrio: vittoria sofferta nel big match contro il Casati Arcore
Sport Sondrio, 28 Novembre 2022 ore 08:14

Una vittoria sofferta, ma conquistata con grande determinazione e sacrificio quella arrivata sul campo di Arcore nel big match della tredicesima giornata del girone d’andata di Promozione.

La Nuova Sondrio cercava conferme nel suo processo di crescita in un incontro d’alta quota, priva di due pedine importanti come Busto e Moroni. Dall’altro lato del campo si schieravano i biancoverdi, in vetta alla classifica con l’Arcellasco dopo aver inanellato tre vittorie consecutive, aver fermato i lariani al Lambrone sullo 0-0 e aver perso solo una volta sul campo amico il 23 ottobre contro il Calolziocorte.

L’alta posta in palio condizionava in avvio le due squadre, mai realmente pericolose nell’arco dei primi 45 minuti.

Cronaca

Il taccuino faceva registrare un tiro di Colombo da fuori area da posizione centrale facilmente parato da Nico Rodriguez, mentre all’8 era Gonzalo Escudero a servire un assist pregevole per Pablo Caballero, che di testa non lontano dall’area piccola non riusciva però a impensierire Labate. Al 15’ era ancora l’esterno d’attacco argentino a provare la conclusione da fuori, valsa il pareggio domenica scorsa contro Agrate, non trovando però lo specchio della porta.

Il resto della prima frazione di gioco scorreva tra molte imprecisioni da ambo le parti, specialmente nell’ultimo passaggio in fase offensiva e tra scorrettezze più o meno gravi, che l’arbitro Mainini di Busto Arsizio decideva di contenere con il dialogo e qualche cartellino giallo.

Le emozioni più grandi erano riservate alla ripresa. Al 56’ era Gabellini a provare il tiro di punizione da posizione centrale dai 20 metri, trovando Rodriguez attento a bloccare il pallone. Al 59’ e al 60’ l’estremo difensore ospite si superava in due interventi per bloccare gli attaccanti brianzoli lanciati a rete. Dapprima la sua uscita era tempestiva su Arienti servito da un passaggio filtrante, un minuto dopo respingeva di piede la conclusione di Costantino partito sul filo del fuorigioco e presentatosi solo in area leggermente defilato sulla destra.

Passato lo spavento, la Nuova Sondrio si riorganizzava e conquistava campo. All’80’ era una punizione di Cocuz dalla trequarti a trovare Nahuel pronto allo stacco di testa, sfiorando il palo alla destra di Labate. Un giro di lancette e Rodriguez neutralizzava senza problemi la conclusione di Gabellini da buona posizione su azione di rimessa.

All’84’ la rete che decideva il match: Cocuz batteva un corner dalla destra dell’area di rigore, la palla deviata finiva a Gonzalo Escudero che da fuori area cercava la stoccata vincente. La sua conclusione si rivelava un assist prezioso per capitan Lamia, che all’altezza del dischetto del rigore indirizzava il pallone alla destra del portiere, trovando l’angolo vincente: 1-0 e corsa liberatoria verso l’angolo della tribuna dove per novanta minuti il Grupp Sasèla ha continuato a incitare senza sosta i propri beniamini.

I padroni di casa provavano a reagire senza creare occasioni degne di nota e l’incontro si incattiviva con l’arbitro costretto più volte a fermare il gioco per redarguire i giocatori da entrambe le parti. Dopo 6 minuti di recupero esplodeva la gioia dei biancazzurri per un successo sofferto, colto su un campo ostico contro un’ottima rivale, con la classifica che continua a vedere la Nuova Sondrio a un passo dalla vetta.
Martedì i biancazzurri si ritroveranno per iniziare la preparazione in vista della partita di Colico in programma domenica, seconda di due trasferte consecutive.

Risultati

Risultati tredicesima giornata campionato di Promozione girone B: Arcellasco-Costamasnaga 1-0, Calolziocorte-Olgiate Aurora 2-0, Casati Arcore-Nuova Sondrio 0-1, Cavenago-Galbiate 3-2, Colicoderviese-Speranza Agrate 2-3, Concorezzese-Vibe Ronchese 1-0, Grentarcadia-Lissone 2-2, Missaglia-Biassono 1-2.

Classifica

Classifica: Arcellasco 29, Nuova Sondrio 28, Casati Arcore 26, Biassono 25, Cavenago 24, Calolziocorte 22, Vibe Ronchese e Agrate 19, Colicoderviese 18, Galbiate 15, Concorezzese e Costamasnaga 14, Grentarcadia 13, Lissone 11, Olgiate Aurora 8, Missaglia 2.

Prossimo turno domenica 4 dicembre h.14.30: Biassono-Cavenago, Colicoderviese-Nuova Sondrio, Costamasnaga-Missaglia, Galbiate-Concorezzese. Lissone-Calolziocorte, Olgiate Aurora-Arcellasco, Agrate-Grentarcadia, Vibe Ronchese-Casati Arcore.

Seguici sui nostri canali
Necrologie