Otto ori per la Retica al meeting internazionale -foto-

Grande successo per i nostri ragazzi in trasferta a Candia Canavese

Otto ori per la Retica al meeting internazionale -foto-
Sport 25 Marzo 2019 ore 12:16

Una bellissima giornata di sole con un campo di gara in perfette condizioni ha fatto da scenario alle giornate di gare in programma al Meeting NazionaleGiovanile e Master.

Ottimi risultati per i nostri ragazzi

L’appuntamento remiero ha visto impegnati sul bacinocanavesano oltre 1350 atleti che hanno animato il fine settimana sul Lago di Candia. Venticinque gare e ventidue podi con otto medaglie d’oro, sette medaglied’argento e sette medaglie di bronzo, sono questi gli ottimi risultati della Canottieri Retica in gara per il Meeting Nazionale di Candia Canavese (TO), regata valida per la classifica Nazionale del Trofeo D’Aloja e della Coppa Montù, riservata alle categorie allievi, cadetti, ragazzi, junior e master.

La squadra dello staff tecnico Carlo Gaddi e Gianni Rotta si è presentata con un gruppo di diciotto atleti alla trasferta in terra Piemontese, i ragazzi sonostati accompagnati dagli allenatori, dal Direttore sportivo Marco Navetti e dal Vice Presidente Roberto Sgheiz, oltre ai tanti genitori e simpatizzanti alseguito.

Ottima la prova del gruppo Retica che porta quasi sempre il body grigio verde sul podio per le premiazioni.

Ecco il medagliere:

Medaglia d'oro per Sandrini Simone singolo 7,20 cadetti, Gianatti Giulia nel singolo cadetti, Fallini Giovanni e Pappalerdo Giacomo nel doppio cadetti, Gianatti Giulia e Danelli Gloria (Moto Guzzi) nel doppio cadetti, Poncia Giovanni e Magnatta Leonardo nel doppio master, Zaltron Ilaria e Della Fontana Chiara (Moto Guzzi) nel doppio ragazzi, Rossotti Cristopher nel singolo ragazzie Testa Alice e Jaque Diaz Diana nel due senza junior;

Medaglia d’argento per Sgheiz Mattia nel singolo 7,20 allievi B2 nella gara disabato, Mattia si ripete anche nella seconda gara di domenica conquistando un’altra medaglia d’argento, argento anche per Robustellini Monica e Stoytcheva Rayna nel doppio master, Colzada Leonardo e Rossotti Cristopher nel doppioragazzi, Testa Alice e Jaque Diaz Diana nel doppio junior, Fallini Giovanni nelsingolo cadetti e Tedoldi Angelica nel singolo junior;

Medaglia di bronzo per Bertani Davide nel singolo 7,20 cadetti, Colzada Simone nel singolo 7,20 allievi C, Zardoni Anna nel singolo ragazzi, Tamola Sofia nelsingolo 7,20 allievi C, Robustellini Monica nel singolo master D, Stoytcheva Rayna nel singolo master C e Colzada Leonardo nel singolo ragazzi.

Piazzamenti alle spalle del podio con il quarto posto per il doppio allievi C di Colzada Simone e Geronimi Luca, il quarto posto per doppio allievi C di Fascendini Asia e Tamola Sofia e per Fascendini Asia quinta nel singolo 7,20allievi C.

Peccato per il quattro di coppia cadetti, atteso ad una riconferma dopo la bellissima vittoria di Pusiano, che è stato ritirato a causa dell’assenzaforzata di Ligari Alessandro dovuta ad uno stato influenzale, fino all’ultimo siè sperato in un recupero ma nella giornata di sabato si è dovuto procedere al ritiro per Ligari Alessandro, Bertani Davide, Sandrini Simone e Nonini Andrea ci saranno sicuramente altre occasioni per ritornare presto in gara.

30 foto Sfoglia la gallery

Prossima trasferta in centro Italia

Prossima uscita per la Canottieri Retica il 1° Meeting Nazionale di Piediluco (Terni) per ragazzi e junior in programma il 5-7 aprile, l’evento rappresenta sicuramente uno dei test più importanti della stagione remiera mettendo aconfronto gli equipaggi più competitivi, selezionati nelle precedenti gare eprovenienti da tutta Italia, in cerca di una convocazione in Nazionale; per la Canottieri Retica ci saranno quasi tutti i ragazzi del settore agonistico che si sono guadagnati la qualificazione nell’ultima gara di Pusiano valida perla Coppa Montù.

Necrologie