Menu
Cerca

Con Pallandia si amplia l'offerta sportiva della Pgs Auxilium

Un percorso per i più piccoli tra attività motoria di base e narrazione di una fiaba

Con Pallandia si amplia l'offerta sportiva della Pgs Auxilium
Sport 19 Novembre 2017 ore 09:35

Dopo la positiva esperienza di prova degli anni scorsi, Pallandia entra a pieno titolo nelle attività Auxilium.

Il progetto

Nasce all’interno della Scuola di Pallavolo Anderlini di Modena. Viene condiviso dall’Auxilium che lo sta attuando, dal 2014, in una scuola dell’infanzia privata di Sondrio. La proposta si sviluppa nell’ambito dell’adozione di sani stili di vita nei quali l’attività fisica ha primaria importanza. Quindi un percorso che permetterà ai giovanissimi partecipanti di praticare attività motoria di base. Come filo conduttore, la narrazione di una fiaba.

Le finalità

“Lo scopo è quello di favorire l’espressione spontanea del bambino e di stimolarne una vita motoria ricca di esperienze e sollecitazioni - spiega il direttore generale, Cesare Salerno -  il gioco è un formidabile strumento di apprendimento.  Perché non addestra, ma forma (ovvero tras-forma) il mondo magico del bambino in un mondo reale."

Come si svolge

Le lezioni, rivolte a bambini e bambine nati dal 2010 al 2012, durano 45 minuti. La frequenza è una volta alla settimana. Gli incontri si svolgono alla palestra dell’Istituto tecnico industriale Mattei di Sondrio.  Al venerdì dalle 17.30 alle 18.15 e sono concentrati in tre differenti periodi.  A coordinare le attività Andrea Gaburri, docente laureato in Scienze Motorie, affiancato da qualificati istruttori Fipav ed animatrici della società. Per informazioni: 347 7574626.

 

Necrologie