Passano alla fase nazionale le due squadre agoniste della V.E.R.A.

A inizio dicembre a Fabriano, l'atto conclusivo del campionato C3 di ginnastica ritmica

Passano alla fase nazionale le due squadre agoniste della V.E.R.A.
Sport 07 Novembre 2017 ore 11:07

Altro brillante risultato per le squadre di ginnastica ritmica morbegnesi della V.E.R.A.

Ancora una volta in evidenza

Nella gara dello scorso fine settimana a Castelletto Ticino (Novara). Si svolgeva la prova interregionale del campionato di Serie C, che ha visto confrontarsi le migliori squadre della zona tecnica 1 (Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d'Aosta).

I risultati

Le ginnaste più giovani della squadra di C3, Asia Albarelli, Masha Bergomi  e Sasha Mukhina, si sono guadagnate l'accesso alla fase nazionale. Per loro, un ottimo 4° posto su 41 squadre presenti. 32,200 il punteggio delle morbegnesi. A vincere la Pro Patria Bustese con 33,350. Seconda la Polisportiva Varese con 32,700. Sul podio anche l'Auxilium con 32,350. Tuttavia le ginnaste più grandi della squadra di C2 della V.E.R.A. sono riuscite addirittura nell'ardua impresa di salire sul podio. 2° posto per loro e il titolo di vice-campionesse interregionali. Vittoria per l'Eurogymnica con 50,100 punti. 48,950 per le morbegnesi. 48,050 per la Ginnastica Valentia, terza.

La finale

Si svolgerà a Fabriano il 2 e 3 dicembre. Nel frattempo, continuano gli allenamenti per le ginnaste. A prepararle a questo importante appuntamento le allenatrici Irina Pikalova e Olga Zagoderchuk, con l'aiuto di Ada Mazzoni e Alyona Droujina.

Necrologie