Primo punto di speranza per il Volley Morbegno

Tre punti solo per la Pallavolo Altavalle, sconfitte tutte le altre formazioni in serie D.

Primo punto di speranza per il Volley Morbegno
Sport 11 Dicembre 2017 ore 14:32

Nella serata più difficile, il Volley Morbegno A.G. Elettrotecnica cede solo al tie-break alla capolista Curno.

Nonostante il pronostico avverso

Sotto per 2 set a 0 le morbegnesi di Scarinzi sfiorano l'impresa. Con un 26-24 e un 25-20 rimettono in parità la partita. Tuttavia nel set decisivo cedono poi per 15-6. Ma in una serata sulla carta proibitiva, è un primo punto in campionato che da coraggio e morale.

Niente sorprese

Invece a Bormio in campo maschile. La Bormiese Mobil Art ha subìto il nono kappao consecutivo. I bergamaschi dell'Edilcoming Cisano si sono imposti facilmente per 3-0 (25-10, 25-17, 25-14). Per i ragazzi di Lucarelli stagione sempre più in salita. Anche se le difficoltà erano previste. L'ultimo posto a quota 0 è un affare per ora riservato alla Mobil Art e al Volley 2 Laghi. A sua volta, formazione che appartiene al nostro comitato territoriale.

Le altre partite e la classifica

Rotondo 3-0 (25-16, 25-17, 31-29)  della Pallavolo Altavalle a Sondalo. E lecchesi del S. Egidio rispedite a mani vuote. Bel primo set delle ragazze di Manzoni. A corrente alternata invece gli altri due. Ambra Carnevali con 18 punti, la miglior marcatrice. Quarto stop consecutivo per il Volley 36. Sconfitto anche ad Ambivere dalla Domusnovacafè. I parziali: 21-25, 25-16, 25-17, 28-26. Battuto anche il giovanissimo Progetto Valtellina Volley Riwega a Paderno d'Adda. Terza vittoria consecutiva della Padernese che vince 3-1. 25-18, 26-28, 25-23, 25-22 i parziali. In classifica Pallavolo Altavalle settima a 15 punti. La segue il Volley 36 con 14 punti. Progetto Valtellina Volley Riwega undicesimo con 8 punti. Ultimo il Volley Morbegno A.G. Elettrotecnica a 1 punto.

 

Necrologie