Proverà la Pontese a fermare la lanciatissima Chiavennese

Albosaggia Ponchiera-Bormiese e Tiranese-Ardenno Buglio gli altri derby. E c’è anche Alto Lario-Dongo.

Proverà la Pontese a fermare la lanciatissima Chiavennese
Sport Sondrio, 26 Novembre 2017 ore 05:40

Dopo sei vittorie consecutive, ostacolo Pontese sulla strada della Chiavennese.

I precedenti

Del 26 marzo scorso l’ultimo confronto diretto. Un 3-1 esterno ottenuto dalla Pontese che fece molto male. Con le reti di Alessandro Moroni, Amonini e Mevio. Trussoni fu l’autore del goal della bandiera. La Chiavennese diede addio alla promozione diretta a favore del Berbenno. Delle ultime quattro sfide, tuttavia l’unica vinta dalla formazione di Della Rodolfa. Nel 2015-2016 un doppio successo per la Chiavennese. 1-0 e 3-0. Nell’andata la scorsa stagione, altro 3-0 a Chiuro, firmato da Nava (2) e Marco Vanoli.

Gli altri derby

Secondo confronto stagionale tra Tiranese e Ardenno Buglio. Il 27 agosto scorso, in Coppa Lombardia prevalsero i “canarini” per 3-0. Quattro sconfitte consecutive sul groppone per l’Albosaggia Ponchiera. Tutte tra l’altro con il punteggio di 2-1. E a Sondrio arriva la capolista Bormiese. Biancorossi che non perdono dal 24 settembre. Il derby più sentito è però quello che si gioca fuori provincia, a Gravedona. Alto Lario-Dongo per la seconda volta nella storia si affrontano. Il 7 settembre in Coppa Lombardia finì 1-1.

Archiviare le sconfitte

E’ il monito di Talamonese e Valchiavenna. Uscite con le ossa rotte domenica. La squadra di Tonelli beffata dalla capolista Bormiese per 2-1. Tuttavia fallendo un rigore sul punteggio di 1-1 con Ronconi. Vuole rifarsi sul sempre ostico campo della Bellagina.  Il Valchiavenna dopo lo 0-7 con la Chiavennese ospita a Samolaco il Cortenova. Punti salvezza in palio per i biancazzurri. Sperando che la batosta nel derby sia  riassorbita.

Necrologie