Riprendono i campionati nazionali e regionali di pallavolo

In casa V36 Crai Plus, in trasferta Progetto Valtellina Riwega, Autovittani Albosaggia V36 e Noratech Cosio

Riprendono i campionati nazionali e regionali di pallavolo
11 Gennaio 2020 ore 00:00

Dopo tre settimane di riposo tornano i campionati per le squadre territoriali.

Dopo la lunga sosta

Di tre settimane, si torna finalmente a giocare. Le squadre hanno comunque continuato ad allenarsi. Oppure hanno approfittato per partecipare a dei tornei amichevoli che numerosi vengono organizzati nella regione. In realtà si riprende ma solamente per tre settimane. Perchè poi in coincidenza con la fine del girone di andata ci sarà un altro sabato di riposo.

Scoglio difficile

Per il V36 Plus Crai Chiavenna (nella foto) che ospita alle ore 18 le bergamasche del Chorus Lemen Volley, seconde della classifica. Punti pesanti in palio per il Progetto Valtellina Riwega in trasferta a Novate Milanese della Polisportiva Coop alle ore 21. L’Autovittani Albosaggia V36 viaggia a Bergamo per affrontare la vice capolista e imbattuta Excelsior. Reduce da quattro stop di fila, la Noratech Cosio va a sfidare una pari classifica. Ovvero la Polisportiva Oratorio Bulciago.

La classifica delle nostre

In serie B2 nel girone B, il V36 Plus Crai Chiavenna divide l’ultima posizione di classifica con la RenaultPaglini Induno Olona. In serie C, girone B, decima posizione per il Progetto Valtellina Riwega con 7 punti. Il V36 Frisia Ristorante Stelvio (che oggi osserva un turno di riposo) è la meglio posizionata delle nostre squadre. Sesto posto nel girone D con 16 punti. Decima l’Autovittani Albosagggia V36 con 9 punti. In campo maschile, undicesimo posto per la Noratech Cosio Volley con 9 punti nel girone B.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia