Menu
Cerca
corsa

Risultati dei valtellinesi al Cross Country Cinque Mulini

Miglior piazzamento quello del malenco Matteo Bardea (AS Lanzada).

Risultati dei valtellinesi al Cross Country Cinque Mulini
Sport 29 Marzo 2021 ore 08:10

Terreno asciutto, clima gradevole: a San Vittore Olona (Milano) la Cinque Mulini, seconda tappa del circuito World Athletics Cross Country Permit, propone il proprio 89° capitolo in contesto primaverile e i nomi emersi dalle competizioni giovanile portano una ventata d’aria fresca anche nei difficili tempi del Covid-19.

Allievi

La classica dell’Unione Sportiva San Vittore Olona 1906 a livello juniores vede il malenco Matteo Bardea (AS Lanzada) nella top ten con il 10° posto in 27’08” al termine di 8,2 km di gara. Nella gara allievi exploit di Federico Bongio (GS CSI Morbegno) che si porta a casa un ottimo 7° posto in 13’44” dopo i 4,2 km del percorso che è entrato nella storia e che vede nel passaggio all’interno del Mulino Meraviglia il tratto più suggestivo. Alle sue spalle bene si difendono i compagni di squadra Francesco Bongio (20°) e Raoul Fumelli (38°). Gara allieve, stessa distanza, Elisa Rovedatti (GS CSI Morbegno) è 17a.

Assoluti

Doppia vittoria per l’Etiopia nelle due gare internazionali assolute, i due successi maturano in modo diverso ma arridono sempre a due grandi protagonisti di sette giorni prima al Campaccio: Nibret Melak, secondo a San Giorgio su Legnano, e Tsehay Gemechu, che conquista così la seconda classica lombarda a distanza di sette giorni.

Nella gara femminile di 6,2 km, Alice Gaggi (La Recastello Radici Group) è 12a assoluta e quarta delle italiane, mentre è da sottolineare l’ottima prova di Cristina Molteni (GP Valchiavenna) 18a assoluta e 7 a tra le promesse, mentre la malenca Katia Nana (La Recatestello Radici Group) è 25a assoluta e 10a tra le promesse e Gaia Bertolina (Atletica Alta Valtellina) è 32a e 12a tra le promesse.

Nella gara maschile, unico valtellinese al via Alessandro Crippa (Atletica Alta Valtellina) che ha chiuso i 10,2 km di gara al 45° posto assoluto e 18° tra le promesse.

Prossimi appuntamenti

Cinque le riunioni di interesse nazionale su pista outdoor in programma nel weekend del 27/28 marzo in Lombardia per il “Marzo in Pista” riservato alle categorie cadetti/e: a Voghera (Pavia) e Saronno sabato 27 marzo, a Bergamo, Brescia e Vigevano (Pavia) domenica 28 marzo. Negli 800 metri cadetti sulla pista di Bergamo al via anche due portacolori del GS Valgerola: Gabriele Sutti che ha gareggiato nella serie 2 conquistando il 3° posto con il crono di 2’29”02 ed Elia Ruffoni che nella serie 3 ha chiuso al 6° posto in 2’39”96. Nella classifica finale, il tempo di Sutti valso la 15a posizione.

Foto di Giovanni Tacchini

5 foto Sfoglia la gallery

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli