Ritorno al goal e doppietta per Davide Gavazzi

Sue le reti decisive nel 2-1 dell'Avellino contro il Novara

Ritorno al goal e doppietta per Davide Gavazzi
Sport 24 Febbraio 2018 ore 17:06

Dopo un infortunio lunghissimo, il giorno che il talamonese Davide Gavazzi (nella foto dal sito: www.irpinianews.it) attendeva da tempo è arrivato con due goal.

Protagonista

Oggi nella partita di serie B, Avellino-Novara. Schierato dal primo minuto da mister Novellino, il 31enne centrocampista lo ha ripagato a dovere. Prima rete al 35' con un destro dai venti metri. E vantaggio per gli irpini. Dopo il pareggio dei piemontesi al 49' con Calderoni è ancora Davide a salire in cattedra. Al 76' Cabezas dalla sinistra serve Gavazzi che di piatto fulmina Montipò per il 2-1. Tre minuti dopo esce, sostituito da Falasco applaudito da tutto lo stadio.

Un lungo calvario

Quasi un anno e mezzo di sofferenza per lui. Nel settembre 2016 a Verona l'infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.  Il rientro lo scorso anno con 3 presenze. Tuttavia il ritorno a tempo pieno all'inizio della stagione 2017-2018. Timido rientro con un'altra ricaduta proprio di recente. Alla quarta presenza stagionale oggi, il grande giorno di Davide.

La sua carriera

Le sue prime squadre nei Dilettanti sono state il Como e il Renate, dove ha giocato per due stagioni. Poi il salto in B con il Vicenza. 4 annate con i veneti, poi il volo in serie A con la Sampdoria. 7 presenze per lui nel 2013-2014. A seguire il passaggio alla Ternana in serie B e dopo due stagioni il trasferimento ad Avellino nel 2015-2016.

Necrologie