Sale ai piani alti il Volley 36 nella serie D femminile

Vince in trasferta anche il Progetto Valtellina Volley Riwega. Cadono Morbegno, Altavalle e la Bormiese tra i maschi

Sale ai piani alti il Volley 36 nella serie D femminile
Sport 06 Novembre 2017 ore 17:13

Terza vittoria consecutiva per il Volley 36, prima formazione femminile tra le nostre.

La copertina

Era il debutto al PalaMaloggia di Chiavenna. Tuttavia il Volley 36 non ha tradito le attese. 3-1 alle bergamasche del Siamo Volley Mozzo Bma contract. Classifica molto buona per le ragazze di Mazzoccante. Una partenza di sicuro superiore alle aspettative. Bene anche il Progetto Valtellina Volley. A Ballabio il team di Carnelli, scivola nel primo set. Ma poi si impone per 3-1 sulla Polisportiva S. Egidio. Bazzi con 19 punti e De Pedrini 15, le migliori marcatrici.

Recrimina la Pallavolo Altavalle

Nella sconfitta per 3-1 con la capolista Polisportiva Curno 2010. Decisioni fortemente opinabili dell'arbitro hanno condizionato i finali dei primi due set molto combattuti. Positivo però l’esordio da titolare della giovane Giulia Tampalini, classe 2001. Sconfitte casalinghe per Volley Morbegno A.G. Elettrotecnica (0-3 con la Ram serramenti Picco Lecco) e la Bormiese Mobil Art tra i maschi. Il sestetto di Lucarelli perde 0-3 contro la Pallavolo Saronno.

La situazione di classifica

Serie D femminile, girone A. Secondo il Volley 36 (10 punti). Sesto il Progetto Valtellina Volley Riwega (7 punti). Settima la Pallavolo Altavalle (6 punti). Tredicesimo il Volley Morbegno A.G. Elettrotecnica (0 punti).

Serie D maschile, girone B. Sedicesima la Bormiese Mobil Art (0 punti).

 

 

Necrologie