Sport

Scontro al vertice per la Chiavennese sul campo dell’Arcadia Dolzago

Giocano in casa Grosio e Olympic Morbegno, in trasferta le altre valtellinesi

Scontro al vertice per la Chiavennese sul campo dell’Arcadia Dolzago
Sport 28 Ottobre 2018 ore 09:09

La sorprendente matricola di mister Conforti sfida una delle favorite del girone C.

La gradita sorpresa

Quella della Chiavennese tornata dopo 13 anni nella categoria superiore. E reduce da tre vittorie consecutive. Unico scivolone finora, la sconfitta a Missaglia. Nel giorno del grande spavento per l’infortunio a Del Giorgio. Gli azzurri stanno prendendo sempre più consapevolezza delle loro forze.

Gli avversari

Una squadra costruita in estate per salire in Promozione. Così l’Arcadia Dolzago che sta abbastanza rispettando le attese. Lecchesi imbattuti finora in campionato. Anche se contro l’Olympic Morbegno pareggiarono al 95’.  Fuori invece dalla Coppa Lombardia ai rigori per mano del Cosio Valtellino.

Le altre partite dell’8^ giornata

Impegno casalingo per il Grosio. Alle prese con un’altra matricola terribile, la Giovanile Canzese. Affrontata anche alcune stagioni fa nei playoff di Seconda categoria. Classica sfida contro il Calolziocorte per l’Olympic Morbegno. Imbattuti i blucelesti di Tarca, attendono i lecchesi partiti piuttosto male. Ad Albiate il Cosio Valtellino cercherà di recuperare i punti persi domenica scorsa in casa. Dove a sorpresa si è fatto battere dall’Olimpiagrenta. Sfida delicata tra Ars Rovagnate e Dubino che chiudono la classifica. Rossoblu di Tarabini unici finora a non aver ancora vinto. Fischio di inizio alle ore 14,30.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie