Serata di Coppa Lombardia tra oggi e domani in serie D

Serata di Coppa Lombardia tra oggi e domani in serie D
28 Ottobre 2019 ore 07:47

Nella Coppa, Castionetto, Futura e Talamonese cercano conferme.

Difficile compito

Per la Talamonese attesa questa sera nella tana dell’Accademia Calcio Nibionno. Si giocherà questa sera alle ore 21,45 nel palazzetto lecchese. Per effetto dei risultati delle prime due partite, la formazione di Migazzi è costretta a vincere. Sperando che il Tiger Futsal non pareggi quantomeno il confronto con Las Palmas Cermenate, capolista del girone 3. Talamonese che arriva dal positivo 3-1 nel derby con il Gordona. Risultato piuttosto bugiardo perchè i valchiavennaschi meritavano il pareggio. Polverino di Seregno, l’arbitro del match di stasera.

Quasi impossibile

Il passaggio del turno per la Futura che ospita la Larius 2006. Partita in programma alla palestra morbegnese di via Faedo, martedi alle ore 21. Due sconfitte cocenti per 7-1 e 6-1 tolgono in pratica ogni speranza alla formazione allenata da Paparo. Potrà perciò utilizzare la gara contro i comaschi per rifinire la condizione per la ripresa del campionato. Arbitrerà Fiorito di Como. Visto che questa settimana il girone B è fermo per la sosta di Tutti i Santi.

Percorso netto

Quello del Castionetto nel girone 1. Due vittorie su due contro Futura e Larius 2006. Passaggio del turno che però non gli è ancora garantito, nonostante il pieno punteggio. Martedi 29 ottobre la trasferta a Malgrate sul campo dell’Avis. Partita in programma alle ore 21,45 al palazzetto Pietro Scola. Lecchesi che sono ancora in lizza per il passaggio agli ottavi di finale. La squadra di Ferraresi arriva da una grande vittoria in campionato. Dove ha battuto la capolista Accademia Calcio Nibionno. Castionetto reduce da una pessima prestazione casalinga. Dove il 7-3 subìto dal Sesto 2012 gli è costato il primato. La partita di stasera verrà arbitrata da El Hadji di Seregno.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia