Sport
in campo

Settore Juoniores: tre punti d’oro quelli conquistati dalla Nuova Sondrio

I risultati delle partite disputate dalle giovanile del club sondriese.

Settore Juoniores: tre punti d’oro quelli conquistati dalla Nuova Sondrio
Sport Sondrio, 05 Marzo 2023 ore 16:23

Tre punti d’oro quelli conquistati della Nuova Sondrio nella settima giornata di ritorno del campionato regionale Juniores.

Juniores

La capolista Nuova Sondrio era attesa dal match insidioso sul campo di Ronco Briantino contro la Vibe Ronchese, rivale di tutto rispetto perché fa del settore giovanile uno dei fiori all’occhiello del club.

Pronti, via e al 2’ arrivava subito la rete del vantaggio ospite. Era Vanotti a sfruttare un errore del portiere di casa sul cross di Nesa dalla destra, colpendo di testa per l’1-0. Il primo tempo si snodava a ritmi bassi, con i valtellinesi che non correvano rischi particolari, rendendosi pericolosi in particolar modo con tiri da fuori e qualche incursione sulle fasce.

In avvio di ripresa la storia si ripeteva. Ancora una volta era Nesa a servire un pallone filtrante sulla destra del fronte d’attacco sondriese e Mazzoccante entrava in area prima di scagliare un diagonale da posizione defilata che si insaccava sopra la testa dell’estremo difensore della Vibe: 2-0.

Partita chiusa? Assolutamente no, poiché gli ospiti si spegnevano gradualmente e la squadra di casa prendeva campo. Così a metà del secondo tempo i brianzoli riuscivano a riequilibrare la partita. Dapprima su un calcio di punizione con la palla che incocciava il palo prima di insaccarsi, successivamente su un cross dalla destra su cui la difesa biancazzurra non chiudeva, con l’attaccante della Vibe ad anticipare tutti per il 2-2.

La Nuova Sondrio tornava a spingere. Nei minuti finali i locali restavano in dieci per un fallo di reazione di un difensore e poco dopo sugli sviluppi di un corner arrivava il 3-2 finale grazie a un’autorete di un giocatore brianzolo piazzato sul palo.

Al fischio finale i biancazzurri potevano esultare insieme al pubblico presente sulla tribuna di Ronco Briantino, anche per aver consolidato il vantaggio in vetta ora pari a cinque punti in virtù della sconfitta del Lesmo a Usmate. Sabato prossimo proprio la squadra monzese sarà ospite della Castellina per l’ottava giornata del girone di ritorno.
La squadra guidata da Tiziano Togni, coadiuvato da Cesare Rapella, Marcello Bazzi e Dino Pegorari, è scesa in campo con: Khalil, Cofa, Gugiatti, M. Pegorari, Romeo, Baggini, Gherardi, Vanotti, Mazzoccante, Nesa, Di Bartolo. A disposizione: Chillemi. Sem, Alikaj, Marchesini. Nhaiji, A. Pegorari, Gueye, Roffinoli.

Allievi

La formazione Allievi di mister Luca Della Mina era impegnata nella terza giornata del girone di ritorno sul campo sintetico della Castellina contro la Chiavennese. Raggiunto il primo posto in solitaria nell’ultimo turno di campionato, la squadra del capoluogo mirava a mantenere il gap sulle rivali. Il confronto vedeva i padroni di casa subito aggressivi in avvio, tanto che era Herman a sbloccare il risultato con una conclusione da centro area che non dava scampo al portiere. A metà tempo era Masanti a raddoppiare, per un 2-0 con cui le squadre andavano negli spogliatoi.

La ripresa confermava quanto osservato nella prima frazione, ed erano sempre Herman e Masanti ad arrotondare il punteggio sul 4-0 per i biancazzurri. La Chiavennese non mollava e nello spazio di pochi minuti a metà ripresa realizzava due reti che di fatto riaprivano il match. Ci pensavano Bernardini abile a finalizzare un pallone a due passi dalla porta e Venzi con una conclusione di precisione a ristabilire le distanze. In pieno recupero l’arbitro assegnava un rigore agli ospiti, che veniva trasformato per il definitivo 6-3. La Nuova Sondrio mantiene la vetta della graduatoria e sabato prossimo sarà attesa dal big match con la PentaPiateda.

Gli Allievi biancazzurri sono scesi in campo con: Rossatti, Mazzoleni, Fallati, Trinca Rampelin, Pizzamiglio, Bernardini, Gianera Nana, Landi, Masanti, Herman, Volpetti. A disposizione: Fortini, Prandi, Rocca, Bianchini, De Marcellis, Venzi, Scaramellini, Masoli, Della Porta

Giovanissimi

L’en plein di successi biancazzurri in questo weekend è arrivato grazie all’ottima prova dei Giovanissimi impegnati nella trasferta di Cortenova, contro la formazione valsassinese nella quinta giornata della seconda fase del campionato interprovinciale zona di Lecco. La squadra guidata da Alberto Meleri, coadiuvato da Massimo Morelli ed Emanuele Balossi metteva al sicuro il risultato nel primo tempo, grazie alle reti di Bazzi, Bettinelli e al rigore trasformato da Besio. Nella ripresa il punteggio non cambiava più, con i valtellinesi terzi in graduatoria alle spalle di ColicoDerviese e San Giorgio Molteno.
I sondriesi sono scesi in campo con: Farovini, Del Molino, Jiang, Menegola, Mingardi, Besio, Basile, Crapella, Bettinelli, Bazzi, Obayagbona. A disposizione: Sosio, Alimi, Proh, Lal, Morelli, Cometti.

Attività di base

Il settore dell’Attività di base ha visto impegnati gli Esordienti guidati da Cesare Rapella affiancato da Alessio Negrini e Alessandro Del Molino nell’ultimo test amichevole prima dell’inizio del campionato contro il Valmalenco. Sul sintetico della Castellina i biancazzurri hanno evidenziato evidenti miglioramenti nella gestione della palla, nel fraseggio, nella capacità di andare a rete con continuità. Ottimi spunti in vista dell’esordio della seconda fase del campionato provinciale previsto la settimana prossima.

Pulcini

Anche per i Pulcini guidati da Silvano Bresesti e Paolo Moretti è andato in scena un incontro di allenamento sempre coi pari età della Valmalenco, società rivelatasi estremamente disponibile nel condividere un pomeriggio di sport e divertimento. Per i biancazzurri un importante rodaggio in vista del debutto stagionale nel torneo provinciale.

Infine i Primi Calci del 2014 guidati da Attilio Donadelli, Paolo Bianchi e Stefano Marchetti erano impegnati a Chiavenna in un incontro amichevole con i padroni di casa, ulteriore appuntamento per migliorare l’intesa e lo spirito di gruppo.

Allievi a Sondrio
Foto 1 di 5
Esordienti a Sondrio
Foto 2 di 5
Giovanissimi a Cortenova
Foto 3 di 5
Juniores a Ronco Briantino
Foto 4 di 5
Pulcini
Foto 5 di 5

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie