Sport
da non perdere

Sportweek 2022: tutto pronto a Faedo

Dal 18 al 24 luglio al Centro Sportivo di Faedo Valtellino.

Sportweek 2022: tutto pronto a Faedo
Sport 16 Luglio 2022 ore 06:43

Manca pochissimo all’inizio di “Sportweek 2022” che la PoliFaedo proporrà dal 18 al 24 luglio al Centro Sportivo di Faedo Valtellino (SO).

Sportweek

Un’intera settimana dedicata allo sport con 3 importanti occasioni per parlare di Olimpiadi a 360 gradi, convegni aperti non solo a giornalisti e addetti ai lavori, ma anche a tutti i valtellinesi che avranno la fortuna di avere l’evento a cinque cerchi a due passi da casa nel 2026.

Convegni

Il convegno di apertura di lunedì 18 luglio permetterà di scoprire le Olimpiadi sotto l’aspetto turistico, infrastrutturale e organizzativo con Sergio Schena (membro del Cda del Comitato organizzatore delle Olimpiadi 2026), Pierluigi Negri (direttore del Consorzio turistico di Tirano e di Morbegno), Michele Diasio (assessore allo sport del Comune di Sondrio), Angela Maceri e Chiara Colnaghi (Decathlon).
Venerdì 22 luglio saranno invece protagonisti gli atleti: Michele Boscacci che vivrà il sogno di vedere il debutto dello skialp nel programma olimpico, Elisa Confortola che ha partecipato alle Olimpiadi invernali giovanili 2020 nello short-track ed è stata protagonista, con il suo discorso, della scelta di Milano-Cortina all’incontro con il CIO a Losanna nel 2019. Mentre Pierangelo Santelli (presidente del CIP Lombardia) ci farà scoprire le Paraolimpiadi e le aspettative azzurre.

Il convegno di chiusura di domenica 24 vuole focalizzarli su cosa lasceranno le Olimpiadi e su come sfruttare il volano economico che innegabilmente un evento di tale portata rappresenta. Ce ne parleranno Fabio Papa (24ORE Business School), Gionni Gritti (presidente provinciale di Confartigianato Imprese Sondrio) e l’Azienda Agricola La Fiorida. Il Consigliere di Regione Lombardia Simona Pedrazzi presenterà il progetto “Stanza Olimpica” che ha l’obiettivo di realizzare, coinvolgendo un istituto scolastico della provincia di Sondrio, un mini-museo olimpico in cui raccogliere documenti, articoli e cimeli dell’evento a cinque cerchi.

I convegni inizieranno alle ore 21.00 nella sala riunioni del Centro Sportivo di Faedo in via Fumagalli.

Tornei

Per quanto riguarda i tornei, chiuse le iscrizioni per quello di beach volley misto 4 vs 4, ben 22 le coppie iscritte a quello di bocce e resta ancora un posto per il torneo di calcio a 5.

“Quest’anno proporremo anche un torneo di bocce per diversamente abili che si svolgerà in settimana qui a Faedo e vedrà protagonisti i ragazzi del CPS di Sondrio” spiega il presidente di PoliFaedo Stefano Papa. Tra lunedì 18 e venerdì 22 si svolgeranno i gironi di qualificazione, mentre sabato 23 luglio sarà dedicato alle semifinali e finali dei 3 tornei. Poi la novità del 2022: la corsa in montagna non competitiva di 7 km, dislivello positivo di 300 metri, con partenza alle ore 9.00 da Faedo Alto domenica 24 luglio, aperta a tutti dai 7 anni in su, permetterà di scoprire i sentieri e i paesaggi del versante orobico.

Un programma decisamente impegnativo che valorizzerà ulteriormente la bella struttura del Centro Sportivo di Faedo e che già gode del Patrocinio di Regione Lombardia e del Comune di Faedo, oltre che del supporto di Naturasì, Decathlon, La Fiorida, CGIL Sondrio.
Per informazioni e iscrizioni: polifaedo@gmail.com.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie