Tante soddisfazioni anche nel 2017 per Mattia Longa

Il 29enne biker di Livigno si conferma tra i migliori interpreti della Marathon a livello nazionale

Tante soddisfazioni anche nel 2017 per Mattia Longa
Sport 03 Novembre 2017 ore 10:34

Un'altra annata di livello per Longa che ha raccolto numerose soddisfazioni.

I numeri della sua stagione

La vittoria alla "Val di Non Bike" del 7 maggio scorso. Anche 4 podi e il successo finale nel circuito "Trentino Mtb". Molti piazzamenti nei primi 5 e nei 10 assoluti. In più la qualificazione al Mondiale e la maglia azzurra. Un biglietto da visita quindi notevole per Mattia, da presentare nel 2018.

Il team

"Ci sono state molte squadre che mi hanno cercato - dichiara Longa - ma ho scelto di  firmare ancora con Cannondale Rh Racing. E' un ambiente veramente propositivo, dove si può crescere al meglio senza ansie ne pressioni. Soprattutto l'atleta è al centro del team e non il risultato. In più nel 2018 ci saranno parecchie novità, che come sempre stimolano parecchio."

Riposo attivo per l'inverno

Dapprima Longa ha pedalato con giri mirati al miglioramento della guida in mtb e per provare nuovi accorgimenti tecnici per il 2018. In questi giorni ha ripreso la preparazione per la nuova stagione. Palestra, sport alternativi e lavori specifici indoor con la bici quindi lo accompagneranno in questi mesi.

Sul numero di Centrovalle in edicola da sabato 4 novembre, l'intervista completa a Mattia Longa.

Necrologie