Terza vittoria in quattro partite per l'hockey Chiavenna

Terza vittoria in quattro partite

Terza vittoria in quattro partite per l'hockey Chiavenna
Sport 12 Novembre 2017 ore 10:07

A Feltre arriva la terza vittoria in quattro partite per l'hockey Chiavenna.

Tre punti importanti

Si è giocata sabato 11 novembre, presso il palaghiaccio Drio Le Rive di Feltre, alle ore 18.15, la partita tra HC Feltreghiaccio e HC Chiavenna. I verdeblu sono riusciti a imporsi per 2-1, dando luogo a un match attento e intenso, e portando così a casa tre punti importanti.

Vantaggio iniziale dell'Hockey Chiavenna

Dopo cinque minuti e dodici secondi dall’inizio dell’incontro i verdeblu riescono a trovare la via della rete, sfruttando alla grande una situazione di powerplay. A segnare è capitan Manuel Tenca, perfettamente assistito da Alex Tava e Lorenzo Marcati. I padroni di casa riescono però a pareggiare al minuto 14.52 grazie a Mattia Bertoncin, portando così il periodo a concludersi sul risultato di 1 -1. Un tempo molto intenso, testimoniato anche dalle penalità scontate dalle due squadre.

Seconda rete

Anche nella seconda frazione di gioco, la situazione è tutt’altro che tranquilla, ma il Chiavenna è abile a trovare la seconda e decisiva rete già dopo due minuti e quarantatre secondi: questa volta è Edoardo Gallegioni, assistito da Niccolò Lo Russo e Marcati, a bucare il goalie avversario Luca Burzacca, trovando così il game winning goal. Il Feltre ha, però, una grandissima occasione per pareggiare nuovamente l’incontro. A metà periodo, infatti, ben quattro giocatori chiavennaschi si trovano contemporaneamente seduti in panca puniti, dando così ai padroni di casi più di tre minuti in cinque contro tre. Il Chiavenna si compatta bene dietro, e un grande Andrea Rivoira abbassa la saracinesca della propria gabbia, disinnescando tutte le conclusioni avversarie.

Terzo periodo rognoso

Il terzo periodo continua a essere rognoso per le due formazioni, con Matteo Marini che ha uno scambio di opinioni prima con Igor Gris e poi con Riccardo Boschet tutt’altro che amichevole. I padroni di casa provano il tutto per tutto alla ricerca del pareggio, lasciando spazio alle ripartenze verdeblu, ma nessuna delle due formazioni riesce a trovare la via della rete.

Il finale

La partita si conclude così sul risultato di Feltre 1 – Chiavenna 2, per la gioia dei tifosi chiavennaschi che hanno seguito la squadra in questa lunga trasferta. Si tratta di tre punti importantissimi per i verdeblu, che raggiungono così la nona posizione e un buon piazzamento in vista della Coppa Italia. Conclusosi il girone d’andata, il Chiavenna tornerà sul ghiaccio già giovedì 16 novembre, quando, sulle rive del Mera, arriveranno i capoclassifica, nonché campioni in carica, dell’Hockey Milano Rossoblu. Ingaggio d’inizio ore 20.30.

Necrologie