Sport
a Bormio

Torna il Trofeo dei Territori

Nel fine settimana del 22-23 aprile 2022.

Torna il Trofeo dei Territori
Sport Alta Valle, 10 Aprile 2022 ore 08:37

Nuova veste e nuova ripartenza per il Trofeo dei Territori 2022, che si ripresenta al pubblico per mettere a confronto le migliori rappresentative provinciali giovanili della pallavolo lombarda.

Trofeo dei Territori

Dopo i rinvii delle edizioni 2020 e 2021, l’Alta Valle accoglierà finalmente i pallavolisti come era già nei programmi di due anni fa e sotto rete si daranno battaglia le 9 formazioni femminili e 9 maschili che ogni comitato provinciale ha selezionato durante la stagione 2021/2022, in rappresentanza del proprio territorio.

La tradizionale rassegna sportiva giunta al suo 37° anno di vita, si svolgerà all’insegna del nuovo sponsor Aequilibrium Aia, che dà il suo nome all’intero evento: “Aequilibrium Cup – Trofeo dei Territori” rafforzando il progetto di partnership con il mondo sportivo del volley.

Nel fine settimana del 22-23 aprile 2022, dunque, le palestre di Bormio, Valdidentro, Valdisotto e Valfurva accenderanno i riflettori e illumineranno la ribalta per circa 300 ragazzi e ragazze, che si giocheranno l’ambito accesso alla finalissima di domenica pomeriggio, per l’occasione allestita nella platea del Pentagono, dove si potrà accedere fino a un massimo di 600 persone.

9 comitati lombardi

Il Trofeo dei Territori (noto fino a pochi anni fa come “Trofeo delle Province) coinvolge tutti e 9 i Comitati lombardi ed è un’occasione di confronto importante per molti giovani talenti del volley regionale appartenenti alle categorie under 14 e under 15.

La manifestazione, infatti, pur essendo limitata territorialmente alla sola Lombardia, costituisce un banco di prova in vista di orizzonti più ampi, come, ad esempio, potrebbe essere il Trofeo delle Regioni che segue a ruota di qualche mese. Nel Trofeo dei Territori l’età è un fattore vincolante (questa edizione 2022 è riservata alle classi 2008/2009) che manca nel Trofeo delle Regioni; questo per dare un’impronta più omogenea alla manifestazione, che riesce così ad essere un grande raduno aggregativo di sport e di amicizia fra coetanei, oggi più che mai necessario.

La Federazione, date le caratteristiche similari dei due Trofei, li ha riuniti sotto un unico “cappello” ovvero il sito www.trofeodelleregioni.it, ove sarà implementata a breve un’apposita sezione dedicata al Trofeo dei Territori con tutte le informazioni necessarie.

Come da recenti disposizioni, le porte di palestre e palazzetti resteranno aperti al pubblico dietro l’obbligo di prenotazione e sino al raggiungimento della capienza massima di ciascun impianto.

I giornalisti che desiderassero presenziare alle partite, possono fare richiesta di accredito alla segreteria dell’US Bormiese (0342 912301 info@usbormiese.com)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie