Sport
in campo

Tornei di calcio a 7 CSI: i risultati della 15a giornata

E’ partita una inoltre una campagna nazionale di reclutamento arbitri

Tornei di calcio a 7 CSI: i risultati della 15a giornata
Sport 24 Marzo 2022 ore 08:27

Il resoconto dell'ultimo turno dei tornei di calcio a 7 CSI

Eccellenza - 24° trofeo “Oreficeria Barlascini”

Scossone nella zona alta della classifica del Campionato CSI di Eccellenza. Se la capolista Goon Docks Calcio A7 mantiene il comando anche guadagnando solo 1 punto in seguito al pareggio contro il Bar Igloo Traona (2 a 2), lo Sporting Valchiavenna incappa in una seconda giornata no e resta fermo a 30 punti causa la pesante sconfitta subita in casa del Villa C7 Metior con il risultato di 7 a 2.

Chi invece ha approfittato di questa seconda giornata di ritorno è la Fondazione Mediolanum che vince in casa 6 a 5 contro il Mese Calcio 7 e grazie ai 3 punti conquistati raggiunge al secondo posto la squadra valchiavennesca. Passo falso anche per l’Ardenno Buglio Ideal Caffè che in trasferta a Paniga sul campo dell’Adda United deve digerire un amaro 3 a 2, restando così bloccato a 28 punti.

Altro pareggio registrato nei match del 17 marzo quello tra Novate Autocerfoglia e Somaggia con il risultato di 2 a 2, entrambe le squadre si confermano fanalino di coda. The bar Atl. Ferzonico passa di misura i malenchi del Real Magnan (2 a 1), mentre il Caspoggio si prende il lusso di battere in trasferta il Cosio Autotorino 6 a 3.

Nella classifica marcatori Simone Barella (Adda United) è sempre al comando con 21 rete, ma attenzione perché alle sue spalle si avvicina Daniele Moretti (Mediolanum) che ha realizzato 20 volte.

Promozione - 13° trofeo “Falco Cataldo a.m.”

Sorpresona nel Campionato di promozione: il Campodolcino riesce nell’impresa di fermare la cavalcata trionfale di Finarc GS Castionetto e batte la capolista 2 a 1. I bianco-azzurri restano saltamente al comando con 42 punti, ma devono digerire la prima sconfitta dall’inizio del Campionato, mentre la squadra della Val di Giüst sale a quota 37 punti.

Goleada tra US Talamonese e Polisportiva Colorina con i padroni di casa che segnano 6 volte ma non è abbastanza per vincere contro la squadra di mister Kevin Bianchini che la mettono in porta 8 volte. Tanti goal anche ad Andalo dove la Polisportiva batte il Fusine Valtellina giochi maker 6 a 3.

Di misura passa il Grosotto contro Webtek Rist. al Crap segnando 1 goal, mentre sul campo di Fusine Grosso impianti perde 3 a 4 contro La Torre Castelraider.
Due i pareggi da registrare: l’1 a 1 tra ASD 6 Campanili e Scacchi matti e il 4 a 4 dei Born to dreams Castione vs CSI Colico.

Nella classifica marcatori Mattia Scaramella (Campodolcino) resta fermo a quota 23 goal, mentre si avvicina Giuseppe Acquistapace (La Torre Castelraider) che sale a quota 21 reti.

Campagna Nazionale Arbitri

Già prima della pandemia il Centro Sportivo Italiano aveva registrato difficoltà nella ricerca di nuovi arbitri e giudici di gara, figure tecniche importanti anche per l’azione educativa ed associativa che svolgono. E’ quindi partita una campagna nazionale di reclutamento con lo slogan "Se ci sei, facci un fischio!", rivolta ad aspiranti direttori di gara di calcio, pallavolo e pallacanestro.

L’esperienza arbitrale è un‘occasione di crescita, di divertimento, di socialità, di realizzazione personale attraverso un servizio educativo per mezzo dello sport. Il percorso formativo prevede l’ottenimento di una qualifica che, oltre a essere spendibile nell’ambito del CSI in tutta Italia, è formalmente riconosciuta dal CONI. Chiunque fosse interessato a diventare arbitro di calcio può contattare il Comitato CSI di Sondrio scrivendo a info@csisondrio.it oppure il referente dei giudici Francesco Della Marianna (348/2555158).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie