Sport
in campo

Tornei di Calcio a 7 CSI: i risultati della 22a giornata

Procedono i due trofei che impegnano le squadre valtellinesi.

Tornei di Calcio a 7 CSI: i risultati della 22a giornata
Sport 03 Maggio 2022 ore 14:24

 

Il resoconto delle partite giocate il 29 e 30 aprile 2022.

Eccellenza - 24° trofeo “oreficeria barlascini”

Scontro fra la prima e l’ultima in classifica nella 22a giornata del Campionato di Eccellenza: la Fondazione Mediolanum vince in casa 4 a 1 contro Novate Autocerfoglia e si porta a più 8 sull’Ardenno Buglio Ideal Caffè che guadagna un’altra posizione e sale al 2° posto con 43 punti grazie alla vittoria per 5 a 3 in trasferta a casa dello Sporting Valchiavenna. Sono ora terze a pari punti (42) proprio la squadra allenata da Alex Aloisio e i Goon Docks Calcio A7 che davanti al pubblico di casa superano il Somaggia 6 a 3. L’Adda United viene fermata dal Caspoggio che mette a referto il risultato di 4 a 3, mentre il Villa C7 Metior è autore di una goleada contro il The Bar Atletico Ferzonico che deve incassare 8 reti e si difende con 3. Il Bar Igloo Pro Loco è autore del “cappotto” davanti al pubblico di casa vincendo 5 a 0 contro Cosio Autotorino. Unico pareggio l’1 a 1 tra Calcio a 7 Mese e Real Magnan.

Nella classifica marcatori Daniel Moretti (Fondazione Mediolanum) sale a quota 38 goal, seguito a distanza sempre da Simone Barella (Adda United) che ha realizzato 30 volte.

Promozione - 13° trofeo “Falco Cataldo a.m.”

In Promozione continua imperterrito il Finarc GS Castionetto che vince in trasferta 6 a 1 sugli Scacchi Matti e si porta a 59 punti. Da ricordare che la prima classificata verrà promossa direttamente in Eccellenza. A 55 punti troviamo il Campodolcino che si porta a casa la vittoria a tavolino per 4 a 0 contro l’ASD 6 Campanili e la goleada contro Webtek Rist al Crap (11 a 4 a referto). La squadra di mister Pozzi rimedia un punto di penalizzazione e un pareggio contro l’US Talamonese (5 a 5) e resta quindi ferma a 43 punti. Finisce pari, per entrambe 2 a 2, anche tra Grosso Impianti e Polisportiva Colorina, CSI Colico e AS Grosotto.

Scatenato La Torre Castelraider che fa gioire il pubblico di casa segnando 10 volte contro Fusine Valtelina Giochi Maker che realizza solo il goal della bandiera. Scintille anche tra Born to dreams Castione e Polisportiva Andalo Valtellino, il match si conclude 8 a 5.

Si è giocato anche il recupero tra CSI Colico e Polisportiva Andalo Valtellino che finisce con il risultato di 4 a 1.

Marcatori

In testa alla classifica marcatori Alessandro Zugnoni (CSI Colico), sale a quota 32 goal, tallonato da Giuseppe Acquistapace (La Torre Castelraider) con 31 reti e Mattia Scaramella (Campodolcino) con 30.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie