Sport
crescita

Trasferta impegnativa per il Sondralo al Trofeo del Galletto a Parabiago

L'under 13 ha trovato avversari impegnativi ma ne è uscito a testa alta.

Trasferta impegnativa per il Sondralo al Trofeo del Galletto a Parabiago
Sport Sondrio, 08 Maggio 2023 ore 08:26

Impegnativa trasferta di due giorni per la formazione valtellinese del Sondralo che nelle giornate di sabato e domenica ha partecipato all’8° Trofeo del Galletto, torneo di carattere nazionale organizzato dal Rugby Parabiago sui campi di Parabiago, Rho e Lainate e che ha visto al via 21 squadre provenienti da Lombardia, Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna.

Girone di ferro

Nella giornata di sabato si sono disputati i gironi di qualificazione ed i valtellinesi sono stati particolarmente sfortunati perché si sono ritrovati in un girone di ferro con ASR Milano (poi vincitrice del Trofeo) e Modena (a sua volta poi vincitrice del girone delle seconde classificate). Visti i risultati stagionali, in pratica nello stesso girone sono capitate tre possibili teste di serie, mentre negli altri tre gironi le varie squadre erano distribuite in modo più uniforme. Dulcis in fondo poi, ai valtellinesi sono subito toccate le due partite più difficili, perse entrambe pur lottando fino alla fine, e la possibilità di accedere al girone finale è subito sfumata.

Sbollita la delusione per l’approccio con il torneo, i ragazzi di Parigi e Patroni hanno poi vinto tutte le restanti sei partite mettendo a segno 25 mete e subendone solo 2.

Le parole del mister

Così coach Patroni a fine torneo:

“Era una buona occasione per confrontarci con squadre di livello provenienti anche da altre regioni. Siamo stati accontentati, anche troppo, visto che nelle prime due partite ci siamo trovati di fronte due delle favorite al successo finale.

Col Modena siamo partiti alla grande giocando al meglio delle nostre possibilità e ci siamo portati sul 3-0. Poi c’è stato il “water break” per permettere ai ragazzi di dissetarsi e rinfrescarsi. La sosta ha spezzato il ritmo ai nostri che sono rientrati in campo completamente scarichi ed hanno subito la rimonta degli emiliani in soli sette minuti.

Incredibile se pensiamo che nei primi tredici minuti avevamo dominato. Con Milano è tutta la stagione che disputiamo match avvincenti e spettacolari e la sconfitta ci poteva stare. Per il resto poi è stata una cavalcata trionfale nella quale i ragazzi hanno mostrato tutte le loro capacità, raccogliendo consensi da pubblico e avversari.

La squadra ha mostrato segni di miglioramento e di crescita ulteriore e ha maturato consapevolezza nei propri mezzi.

Adesso ci aspetta un’altra domenica di sfide importanti a Rho con i locali e il Como, poi saremo pronti per il Torneo di Treviso, vero e proprio banco di prova finale per chiudere la stagione alla grande”.

I risultati

Modena - SonDralo 6-3
Asr Milano - SonDralo 5-1
Monferrato - SonDralo 0-6
Arcobaleno – SonDralo 0-1
Lainate - SonDralo 0-5
Bergamo - SonDralo 0-5
Cus Pavia - SonDralo 0-5
Como – SonDralo 1-3

Seguici sui nostri canali
Necrologie