Un ottavo posto al trofeo delle Regioni per l'Olympic Morbegno

A Castello d'Argile nel bolognese si è disputata la seconda prova stagionale di Tiro alla Fune

Un ottavo posto al trofeo delle Regioni per l'Olympic Morbegno
Sport 15 Novembre 2017 ore 21:23

Si difende il team dell'Olympic Morbegno nella seconda prova della manifestazione domenica scorsa.

La competizione

Al via c'erano 18 squadre divise in 2 gironi. Tuttavia dopo una partenza sottotono l'Olympic Morbegno si è velocemente ripreso. La fase a gironi si è chiusa con 8 sconfitte, 3 pareggi e 8 vittorie. Di conseguenza la squadra ha disputato la finale per il 7°- 8° posto. Avversari i "Cerberi di Camaiore"che hanno prevalso.

La formazione

Fabio Meraviglia, Matteo Ronconi, Davide Bottani, Vik Mazzoni, Rudy Quaini, Alessandro Ciaponi, Carlo Ravelli. Assente per infortunio Francesco Baraiolo, elemento cardine e primo uomo in corda. Tuttavia ha esordito nel Trofeo, Alessandro Ciaponi.

Le dichiarazioni post-gara

Ci riteniamo contenti di come sia andata la giornata pur avendo perso la finale - dice il direttore sportivo, Matteo Speziale -  la squadra cresce. Aggiunge esperienza e i risultati migliorano anche se l'importante è restare con i piedi per terra. Dobbiamo continuare su questa strada e cercare di migliorarci allenamento dopo allenamento." Prossimo apputamento quello con il campionato italiano, il 26 novembre.

 

Necrologie