Un'altra stagione da ricordare per la Valdidentro Bike Team

Senza rivali nel circuito Assobike Junior ha messo in fila anche le società di fuori provincia

Un'altra stagione da ricordare per la Valdidentro Bike Team
Sport Alta Valle, 24 Novembre 2017 ore 16:52

Agonismo, ma soprattutto divertimento e stare insieme nella stagione del Team della Valdidentro.

Festa di fine stagione

Quella di domenica scorsa a Rasin. Il rosso delle giacche dei bambini, il nero di quelle dei genitori e il bianco come le pagine di vita ancora da scrivere, i colori dominanti. Molteplici anche i momenti di condivisione e allegria.  Soprattutto a mettersi in gioco in papà. Merito della loro vena artistica che ha contribuito ad animare e rendere divertente l’intera giornata.

Il successo più prestigioso

Ottenuto ancora una volta nel circuito Assobike Junior. 12 vittorie su 12 prove per la Valdidentro Bike Team. E primo posto nel campionato regionale. Non solo gare però. La società ha promosso anche momenti di svago che hanno coinvolto le famiglie al completo. Si è creato un clima spensierato che ha impegnato i genitori in prima linea per il benessere e la crescita dei propri figli.

Passaggio di consegne

Durante la festa il presidente uscente Gianmartino Martinelli ha ceduto il testimone a Gian Paolo Trabucchi. Vari i motivi della decisione. Alla base i molteplici impegni di Martinelli che è consigliere provinciale e responsabile regionale per i Giovanissimi. A questo va aggiunto un fisiologico rinnovamento dopo circa 10 anni di presidenza. Tuttavia rimarrà nel direttivo come consigliere. Vista l'esperienza tecnica e professionale acquisita.

Necrologie