Sport
in campo

Vittoria a Bernareggio per la Nuova Sondrio Calcio

Torna ad esultare la formazione sondriese.

Vittoria a Bernareggio per la Nuova Sondrio Calcio
Sport Sondrio, 24 Marzo 2022 ore 08:49

Una delle prestazioni migliori di questa stagione consente alla Nuova Sondrio Calcio di riprendere il cammino in classifica interrotto con le sconfitte di Lissone e in casa con l’Olimpiagrenta, violando senza discussioni per 4-0 il terreno di gioco di Bernareggio nella sfida di recupero della seconda giornata di ritorno contro la Vibe Ronchese.
Opposti a una formazione giovane e fisicamente prestante, i biancazzurri hanno messo in mostra grande determinazione fin dalle prime fasi di gioco.

Cronaca

Dopo un tiro alto di Korri dal limite dell’area all’11, arrivava la rete del vantaggio causata da un fallo subito da Del Giglio all’altezza dei venti metri dalla porta difesa da Origo. La punizione di Raul Julia Olivares si rivelava beffarda per l’estremo difensore di casa, con un ribalzo che lo scavalcava e la palla si infilava nella rete alle sue spalle.

La Vibe Ronchese perdeva capitan Losa per infortunio al 32’, mentre al 34’ era nuovamente Korri a calciare da fuori area trovando Lassi attento sul palo di destra a deviare in corner. Al 43’ l’ultima emozione con Victor Julia Olivares a mandare il pallone a lato al termine di una pregevole combinazione tra Raul e Chilafi.

La sensazione era quella di una partita che andava chiusa dai sondriesi per evitare sorprese e così accadeva nella ripresa. Al 53’ era Baltrigo, tra i migliori in campo, a pennellare un cross al bacio per Balla Faye, che impattava di testa e scavalcava il portiere ospite mandando la sfera in fondo al sacco per il 2-0.

La Vibe provava un’ultima reazione e ancora Korri calciava da fuori spedendo a lato al 55’. Al 59’ la Nuova Sondrio chiudeva i conti con Chilafi, abile a finalizzare un’azione splendida dei biancazzurri, fatta di passaggi precisi e tesi a portare l’uomo davanti al portiere per la stoccata vincente.

Il resto del match scorreva via tra cambi e vani tentativi dei locali di accorciare le distanze, fino al 77’ quando Matias Rodriguez calava il poker con una stoccata in diagonale su cross di Martinelli. Era l’apoteosi di una serata gradevole di inizio primavera, con un match giocato su un campo finalmente all’altezza della categoria a livello di regolarità del rimbalzo della palla e di illuminazione apprezzabile, caratteristiche che la squadra di Fabio Fraschetti sfruttava al meglio offrendo una manovra ordinata, efficace e produttiva.

Domenica terzo impegno in una settimana per i biancazzurri attesi a Cormano dalla pericolante Cob 91, capace di tenere testa ieri sera all’Altabrianza capolista cedendo solo di misura. Lassi e compagni andranno a caccia dei punti necessari per archiviare il discorso salvezza e concentrarsi sulle posizioni più ambiziose.

Risultati

Risultati recupero seconda di ritorno Campionato di Promozione girone B: Arcellasco-Colicoderviese 2-1, Barzago-Cavenago 0-5, Casati Arcore-Concorezzese 4-1, Cinisello-Olimpiagrenta 1-0, Cob 91-Altabrianza 1-2, Lissone-Arcadia 0-2, Olgiate Aurora-Muggiò 1-3, Vibe Ronchese-Nuova Sondrio 0-4.

Classifica

Classifica: AltaBrianza 55, Muggiò 51, Cinisello 48, Arcellasco 45, Olimpiagrenta 37, Lissone, Cavenago 36, Concorezzese 32, Nuova Sondrio 30, Casati Arcore 27, Olgiate Aurora 26, Vibe Ronchese, Colicoderviese 22, Cob 20, Barzago 15, Arcadia Dolzago 14.

Prossimo turno

Prossimo turno dodicesima di ritorno domenica 27 marzo ore 15,30: Altabrianza-Vibe Ronchese, Dolzago-Concorezzese, Arcellasco-Lissone, Cob 91-Nuova Sondrio, Colicoderviese-Casati Arcore, Olgiate Aurora-Cinisello, Olimpiagrenta-Cavenago, Muggiò-Barzago (h.16)

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie