Eventi
Nell'anno di Dante

Alla Biblioteca Pio Rajna un Autunno in Poesia

Gli appuntamenti da seguire on line con prenotazione iniziano il 14 ottobre con l'inglese John Keats.

Alla Biblioteca Pio Rajna un Autunno in Poesia
Eventi Sondrio, 08 Ottobre 2021 ore 14:08

Nell'anno di Dante, per la Biblioteca "Pio Rajna" quello appena iniziato sarà un autunno in poesia: tre conferenze e un'iniziativa per le scuole per celebrare tre grandi poeti di cui ricorrono gli anniversari. John Keats, e Carlo Porta, entrambi morti duecento anni fa, ed Eugenio Montale, a quarant'anni dalla sua scomparsa.

Attività

Alla scuola primaria "Racchetti" il 19 e 20 ottobre è in programma un laboratorio di haiku con Pino Pace, scrittore e poeta.

Le conferenze si svolgeranno tutte on line su prenotazione fino ad esaurimento dei cento posti disponibili. La prima, a cura del professor Enrico Reggiani (in foto), dal titolo "Canzoncine senza suoni: John Keats, la poesia, la realtà", si terrà giovedì 14 ottobre, alle ore 14.30.

Oggi considerato uno dei più grandi poeti del romanticismo, Keats venne osannato e criticato dopo la sua morte prematura avvenuta quando non aveva ancora compiuto 26 anni: chi parlò di sensibilità malinconica, chi di visione poetica imperfetta. La conferenza del professor Reggiani, introdotta dall'assessore alla Cultura, Educazione e Istruzione Marcella Fratta, proporrà una lettura dell'opera di Keats nel rispetto del testo, senza pregiudizi ideologici, per celebrare degnamente la lezione di un grande maestro della tradizione letteraria di lingua inglese e acquisirne, se possibile, risorse per la nostra vita.

 

Reggiani, professore ordinario di Letteratura inglese, è socio di società scientifiche, tra cui la International Yeats Society, considerato uno dei massimi esperti italiani del poeta irlandese William Butler Yeats. È autore di numerose pubblicazioni e membro del comitato scientifico di riviste scientifiche italiane e straniere e di collane. Interverrà alla conferenza anche Benedetta Carrara, studentessa sondriese di Lettere, che nel 2020 ha esordito con "Una cosa bella", atto unico ispirato agli ultimi giorni di vita di John Keats, presentato l'anno scorso in biblioteca.

 

L'incontro si terrà online, sulla piattaforma Zoom: per partecipare è necessario prenotarsi, entro le ore 12 del 14 ottobre, scrivendo a biblioteca@comune.sondrio.it, fino ad esaurimento dei cento posti disponibili.

Necrologie