Fiere e manifestazioni
La manifestazione

Carnevale dei ragazzi a Sondrio: l'evento si avvicina

Due giornate ricche di iniziative sabato 14 e domenica 15 febbraio.

Carnevale dei ragazzi a Sondrio: l'evento si avvicina
Fiere e manifestazioni Sondrio, 06 Febbraio 2020 ore 10:36

Si avvicina l'atteso evento del Carnevale dei ragazzi a Sondrio.

Carnevale dei ragazzi, tante iniziative in programma

Sfilata dei carri, maschere, calata dal campanile, lotteria e anche il cinema: non manca nulla al "Carnevale dei ragazzi di Sondrio", in programma sabato 15 e domenica 16 febbraio 2020. La manifestazione, organizzata dai cinque Oratori della città, animata da decine di volontari, è sostenuta dal Comune di Sondrio.  "Per la nostra città sarà una grande festa - sottolinea l'assessore agli eventi Francesca Canovi -L'occasione per divertirsi tutti insieme, grandi e piccoli. Il carnevale è un momento spensierato, da condividere con gli altri, dimenticando pensieri e preoccupazioni, guardando il mondo attraverso una maschera: questo è lo spirito che lo anima. La manifestazione è il risultato del lavoro appassionato dei tanti volontari che si impegnano per mesi per allestirla: a loro vanno il nostro ringraziamento e il nostro sostegno tangibile".

Due giornate intense

Saranno due giornate intense con l'allegria che investirà tutti. Sabato mattina, le maschere invaderanno pacificamente prima la Casa di riposo di Sondrio quindi le scuole. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, la calata dal campanile, l'estrazione dei biglietti della lotteria e, a seguire, la consegna della chiavi della città di Sondrio al re e alla regina del carnevale. Alle 17, al cinema Excelsior, verrà proiettato il film di animazione "Il piccolo Yeti", con ingresso libero. Domenica sarà il giorno della sfilata dei carri allegorici per le vie della città con partenza alle ore 14 dall'Oratorio san Rocco e arrivo in piazza Garibaldi: gruppi mascherati sono attesi da Sondrio e da altri paesi del comprensorio per una partecipazione che si è allargata giorno dopo giorno. Molte sono le persone che da settimane si stanno impegnando in allestimenti e creazioni, dando libero sfogo alla fantasia, per interpretare lo spirito del carnevale e presentarsi con una proposta divertente alla sfilata sondriese.

L'invito dell'assessore Canovi

"L'invito a tutti - conclude l'assessore Canovi -, è quello di cogliere l'opportunità di partecipare a una bella manifestazione, ma anche di sostenere il "Carnevale dei ragazzi" e le attività svolte negli Oratori durante tutto l'anno, acquistando i biglietti della lotteria. Tanto impegno va riconosciuto e premiato".

Necrologie