Attualità
Bormio

On the Road da Livigno arriva a Bormio

Prevenzione e sicurezza in strada e in pista per 30 giovani dal 27 dicembre al 3 gennaio nei panni delle forze dell’ordine.

On the Road da Livigno arriva a Bormio
Attualità Alta Valle, 29 Dicembre 2022 ore 06:00

La prevenzione, l’educazione e la sensibilizzazione dei più giovani torna "On the Road" a Livigno e sbarca, per la prima volta, a Bormio anche sulle piste da sci, dove si svolge la Coppa del Mondo di sci alpino. E, ancor prima di partire è già un’edizione record: 30, infatti, i ragazzi e le ragazze dai 16 ai 20 anni impegnati nel progetto - unico in Italia - promosso dall’associazione socioeducativa Ragazzi On The Road di Bergamo nelle due note località turistiche della provincia di Sondrio, grazie al sostegno e alla convinta adesione dei Comuni di Livigno e di Bormio.

Edizioni

Per il Piccolo Tibet si tratta della terza edizione invernale, mentre per Bormio si tratta della prima edizione. I giovani sono coinvolti al fianco e nei panni dei rispettivi Corpi di Polizia Locale, dei soccorritori in strada e sulle piste, durante il loro servizio "per una svolta di consapevolezza" attraverso la realtà e imparando dalle conseguenze prima che sia troppo tardi. La conferenza stampa di avvio del progetto si è tenuta martedì 27 dicembre, presso il palazzo comunale di Livigno alla presenza dei vertici e rappresentanti delle due amministrazioni per inaugurare l'iniziativa dell’associazione Ragazzi On the Road, presieduta da Egidio Provenzi. Dettagli sabato su Centro Valle.

Seguici sui nostri canali
Necrologie