Attualità
grande generosità

Sondrio: consegnato l'automezzo per il trasporto di anziani e disabili

Il progetto "Mobilità garantita gratuitamente" è stato realizzato grazie alla generosità di 25 aziende locali

Sondrio: consegnato l'automezzo per il trasporto di anziani e disabili
Attualità 04 Ottobre 2021 ore 04:19

Anziani, disabili e persone in stato di bisogno da oggi possono contare su un nuovo automezzo per il trasporto, più ampio e comodo, grazie alla generosità di un gruppo di aziende locali, nell'ambito del progetto "Mobilità garantita gratuitamente".

La consegna ufficiale al Comune di Sondrio da parte di PMG, che ha coordinato l'operazione, è avvenuta ieri pomeriggio in piazza Campello, davanti a Palazzo Pretorio. L'automezzo, ceduto in comodato gratuito al Comune, è stato affidato ad Auser che lo utilizzerà offrendo il servizio di trasporto alle persone che lo richiederanno.

Grande generosità

≪Proseguiamo con questa importante azione di aiuto ad anziani e disabili grazie al contributo della comunità - ha detto il vice sindaco e assessore ai Servizi sociali Lorenzo Grillo Della Berta -: alle aziende sponsor va il nostro ringraziamento per un gesto di grande generosità che denota sensibilità e attenzione. Questo nuovo automezzo, con più posti rispetto a quello utilizzato finora, aumenta la capacità di trasporto e quindi di risposta alle esigenze di chi richiede il servizio. Questo progetto si inserisce in un'azione complessiva di vicinanza e di supporto alle persone fragili che come Amministrazione comunale promuoviamo per soddisfare le loro esigenze≫.

Auser

Auser fornisce un servizio di trasporto dall'abitazione ai luoghi di cura per visite specialistiche e terapie a lungo termine a soggetti con difficoltà motorie.

≪La nostra comunità - ha affermato il presidente di Auser Fabio Colombera - si è dimostrata ancora una volta molto sensibile sul tema della solidarietà. Questo è anche un riconoscimento alla nostra associazione e ne siamo orgogliosi: rinnoviamo il nostro impegno nei confronti delle persone che ci chiedono aiuto≫.

25 aziende

La cerimonia è proseguita con la benedizione di don Christian Bricola e con il taglio del nastro.

 

Sono 25 le aziende sponsor, tutte locali, che hanno garantito un contributo, consentendo al Comune di realizzare il progetto: i loro loghi sono stati apposti sull'automezzo. Agli imprenditori presenti alla cerimonia, il vice sindaco Grillo Della Berta ha consegnato una pergamena per ringraziarli del gesto di generosità nei confronti della comunità.

 

Necrologie