Bormio

Lutto per la prematura scomparsa Davide Confortola

Era presidente del Consorzio trasporti Alta Valtellina e noleggio taxi.

Lutto per la prematura scomparsa Davide Confortola
Cronaca Alta Valle, 22 Gennaio 2021 ore 08:00

Prematura scomparsa di Davide Confortola, 35 anni, che seppur giovane tanto aveva già fatto per Bormio. Il suo nome si lega al Vademecum informativo dell’Alta Valle distribuito dalla Pro loco, che papà Silvio, con cui aveva un legame fortissimo anche di lavoro, precedente curatore da 40 anni con Alpi Center, gli aveva passato 10 anni fa.

Davide Confortola

Consigliere della Pro loco, presidente del Consorzio trasporti Alta Valtellina e noleggio taxi, dove lavorava anche il padre; figlio di Bettina Armellini insegnante di inglese all’Istituto Alberti appena andata in pensione; fratello di Fabrizio e Valentina; nipote di Paolo e di Gianni Confortola ex presidente Apt, amministratore di Bormio e a capo della Caritas. Ma la cosa più importante, da ottobre sposato con Gerba. Mille i sogni infranti dalla terribile malattia che l’ha sconfitto in pochi mesi.

Funerale

In chiesa, per l’ultimo saluto, c’erano tutti: amici, colleghi, a fare sentire la propria vicinanza alla famiglia, radicata come poche nel tessuto sociale e produttivo del paese.

“I sogni dell’uomo svaniscono come il giorno all’alba – ha detto don Fabio Fornera – il Signore l’ha chiamato alla meta dell’eternità beata. Mettere insieme l’amore di Dio con questa esperienza lacerante non è facile e pone tante domande; credo, cari genitori, che quello che avete vissuto quando avete portato Davide a battesimo, il Signore lo mantenga: l’amore con il quale il Padre ha amato Gesù fino alla croce è in voi e voi in lui. Diceva Sant’Agostino, ‘niente può separarci dall’amore di Cristo, neanche la morte, la malattia, la sofferenza’; il distacco si apre alla certezza che la morte non spezza i nostri vincoli di amore. Quello che Davide ha vissuto come sposo, figlio, amico, è eterno e non può finire e ci dona la forza di andare avanti”.

Sabato il ricordo su Centro Valle.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli