Villa di Tirano

Aperto il ponte di Stazzona

Sabato l'approfondimento su Centro Valle.

Aperto il ponte di Stazzona
Tiranese, 13 Maggio 2020 ore 06:00

Ieri la cerimonia.

Aperto il ponte di Stazzona

Simbolico taglio del nastro martedì scorso per il rinnovato ponte di Stazzona, chiuso per quasi un anno per lavori di manutenzione. Villa torna ad essere collegata direttamente alla sua frazione e alla statale 39 che porta in Aprica. Si sono conclusi la settimana scorsa i lavori di manutenzione del ponte sulla SP 25 di Musciano; ricordiamo che a seguito di verifiche disposte nel 2017, i tecnici della Provincia avevano rilevato una situazione di degrado, che interessava soprattutto l’impalcato del ponte, la cui prima realizzazione risale al 1913. L’intervento di manutenzione straordinaria realizzato ha riguardato il rinforzo strutturale e l’adeguamento statico e sismico, conservando quanto più possibile le caratteristiche originarie della struttura, che appartiene alla categoria dei beni culturali oggetto di tutela, in quanto bene immobile di proprietà della Provincia di Sondrio, la cui costruzione risale di oltre 70 anni.

Lavori

I lavori, iniziati il 22 luglio 2019, sono stati sospesi solo per brevi periodi durante i mesi invernali a causa delle rigide temperature e nella prima fase dell’emergenza sanitaria COVID-19. Lo scorso 27 aprile sono state condotte le prove di carico finalizzate al collaudo della struttura, che hanno dato esito positivo. Nel prossimo mese di giugno sarà anche completata la ricollocazione a livello dell’impalcato della tubazione che ospita i cavi della linea elettrica ad alta tensione di Terna. L’importo dei lavori, anche a seguito delle lievi modifiche apportate in corso d’opera, assomma complessivamente a euro 460.000 + Iva, per un quadro economico complessivo di euro 700.000 (IVA e spese tecniche e di indagini incluse). Erano presenti alla riapertura e soddisfatti del lavoro svolto sia il sindaco Franco Marantelli che il presidente della Provincia di Sondrio Elio Moretti con il dirigente ingegner Antonio Rodondi. Sabato approfondimento su Centro Valle.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia