Ingresso

Bormio abbraccia il nuovo parroco

Presente il vescovo.

Bormio abbraccia il nuovo parroco
Alta Valle, 29 Ottobre 2020 ore 06:00

Sabato.

Bormio abbraccia il nuovo parroco

Il vescovo Oscar Cantoni sabato 24 ottobre ha presenziato la messa di ingresso del sacerdote don Fabio Fornera, originario di Boffetto Piateda, accompagnato dai genitori, Ilde e Oreste, e dal sindaco Simone Marchesini seduto accanto, nel rispetto del distanziamento, a quello ospitante, Roberto Volpato. Un prete che ha accettato una parrocchia estrema, vista come opportunità, che avrebbe dovuto andare nella nuova missione in Monzambico ma che la situazione contingente ha convinto il vescovo a proporre per Bormio dove annunciare Cristo, colmare la pienezza di vita e la sete di felicità.

Don Fabio

Nato a Sondrio nel 1974, ordinato sacerdote il 12 giugno 1999, dal 2010 al 2016 è stato parroco di Capiago in Provincia di Como, vicario episcopale per la Pastorale e membro della Segreteria Generale del XI Sinodo. Così don Fabio alla folla: “Abbiamo fatto un patto insieme, anche voi avete detto ‘Gloria’, se non vado dritto datemi qualche spintonata. A cosa serve un parroco? A fare pregare e unire le genti; io sono figlio unico ma ho imparato come è bello gioire insieme. Insieme si cammina, allora cominciamo, anche con la mascherina, la novità cristiana è questa: Dio si ama con tutto, il prossimo si ama come te stesso, in questo secondo principio si concretizza il primo, dunque vedrò il riflesso di Dio in voi; sono qui per vivere il Vangelo con voi, rendiamoci capaci di amare, ovunque voi siate, perchè Dio vuole che l’amore sia di tutti; che io possa essere per voi padre e pastore”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia