test rapidi

Covid in Valtellina: dallo screening sugli studenti solo lo 0,13% è risultato positivo

Oggi, 24 gennaio 2021, si prosegue per l'intera giornata a Bormio, Tirano, Sondrio, Morbegno e Chiavenna.

Covid in Valtellina: dallo screening sugli studenti solo lo 0,13% è risultato positivo
Cronaca 24 Gennaio 2021 ore 08:23

Alle 18 di sabato 23 gennaio 2021 si è conclusa la prima delle due giornate dedicate allo screening dei quasi ottomila studenti degli istituti superiori della provincia di Sondrio promosso da Asst Valtellina e Alto Lario e Ats Montagna in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio.

Si è presentato il 33,12%

Sul totale di 3895 studenti convocati se ne sono presentati 1294, pari al 33,12%.

Un dato che si conta di incrementare nella giornata di oggi quando potranno sottoporsi al test antigenico anche coloro i quali per ragioni diverse non l'hanno fatto ieri. Cinque i ragazzi risultati positivi, tre a Tirano e due a Sondrio, lo 0,13% di quelli controllati.

Nello specifico, a Bormio si sono presentati 234 dei 366 studenti convocati, pari al 63,93%, a Tirano 168 su 417, il 40,28%, a Sondrio 284 su 1662, il 17,08%, a Morbegno 287 su 858, il 33,44%, a Chiavenna 321 su 592, il 54,22%.

Il dato più basso registrato nel capoluogo si spiega con la presenza di istituti frequentati da studenti provenienti da tutta la provincia, dall'Alta Valle alla Valchiavenna, che hanno deciso di sottoporsi al test nel luogo di residenza.

Test rapidi

Nelle cinque sedi individuate, le palestre degli istituti scolastici di Bormio, Tirano, Sondrio, Morbegno e Chiavenna, sono state organizzate postazioni per l'accettazione a cura di personale di Ats Montagna e postazioni per il test vero e proprio, da due a quattro, a seconda delle necessità, ciascuna gestita da un infermiere e da un tecnico di laboratorio dell'Asst.

Tutto si svolge rapidamente e i ragazzi vengono trattenuti solo per pochi minuti. L'infermiere effettua il test antigenico e il tecnico specializzato esegue immediatamente l'analisi, il cui esito viene reso disponibile online dopo una ventina di minuti al diretto interessato. In caso di positività lo studente viene convocato per essere sottoposto a tampone.

Importante partecipare

Oggi tutto si svolgerà nelle stesse modalità, tra le 8 e le 18, e potranno presentarsi anche gli studenti dell'Enaip di Morbegno e del Pfp di Sondrio e Sondalo. ≪Invitiamo i ragazzi a cogliere questa opportunità e ad eseguire il test - è l'appello del direttore generale di Asst Tommaso Saporito e del direttore generale di Ats Lorella Cecconami -: è importante innanzitutto per loro stessi, per l'intera popolazione scolastica e per la comunità. Per contenere la diffusione del virus serve l'impegno di tutti, un atto di responsabilità a tutela della salute pubblica≫.

Studenti PFP Valtellina ed ENAIP sede di Morbegno

Nella giornata di domenica 24 gennaio 2021, anche gli studenti iscritti al PFP Valtellina ed ad ENAIP sede di Morbegno potranno effettuare il tampone.
Gli studenti potranno presentarsi presso il centro tamponi più vicino alla loro residenza (Chiavenna, Morbegno, Sondrio, Tirano, Bormio) e sottoporsi al test.
Se non ricevessero la modulistica tramite il registro elettronico la possono scaricare a questo indirizzo mail
https://sondrio.istruzione.lombardia.gov.it/screening-scolastica-degli-studenti-delle-scuole-statali-secondarie-di-secondo-grado-prima-del-loro-rientro-a-scuola-in-presenza/

Foto

4 foto Sfoglia la gallery
Necrologie